Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Basta con le strumentalizzazioni sulla sicurezza

Notizia letta 2406 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Segreteria PSI Saronno 04/11/2013

Basta con le strumentalizzazioni sulla sicurezza Segreteria PSI Saronno
La segreteria del Psi di Saronno desidera manifestare la propria solidarietà e il proprio apprezzamento di fronte all'operato dell'Amministrazione Porro in materia di sicurezza in città e ribadire, se ancora ce ne fosse bisogno, che l'ordine pubblico non è una competenza dell'ente locale, ma delle forze dell'ordine, dello Stato. Alle forze dell'ordine tutte e al rappresentante del governo sul territorio, il nostro partito rinnova il ringraziamento pubblico per l'abnegazione e la professionalità con cui conducono la quotidiana battaglia per garantire sicurezza ai cittadini saronnesi.
 

Pertanto chi, come la Lega vuol far credere ai cittadini che la partita della sicurezza sia in capo all'amministrazione comunale fa un pessimo servizio alla comunità alimentando l'idea che ci siano inadempienze e insensibilità da parte degli attuali amministratori.
Il partito socialista invita i cittadini a prendere atto dell'enorme danno che la Lega ha prodotto e continua a produrre nella nostra regione. La Lega non ha saputo fornire una risposta ai problemi del Nord.

Soltanto luoghi comuni invece di argomentazioni, razzismo e xenofobia, invece di gestione della multiculturalità, grande enfasi sulla piccola criminalità e mancata gestione dell'emergenza dettata dalla grande criminalità (che ha invaso il Nord e che dal Carroccio non è stata combattuta come avrebbe dovuto e potuto). L'attuale presidente di Regione Lombardia ed ex ministro dell'interno pretese una intera trasmissione televisiva per smentire Saviano che aveva denunciato la penetrazione in Lombardia delle organizzazioni malavitose. 

La Lega ha avuto in mano il Paese e non ha saputo risolvere i problemi, oggi, attacca, l'Amministrazione saronnese che non avrebbe un piano sulla sicurezza. Per quanto di sua competenza l'amministrazione ha ottimizzato l'impiego delle forze di polizia locale ottenendo seri risultati di contenimento delle manifestazioni di maggiore degrado e attraverso una intensa attività dei servizi sociali sta operando alla riduzione degli effetti più devastanti della crisi economica.

Non saranno accuse insensate e inutili a ridare una verginità alla Lega e al fallimento della sua classe dirigente. Il PSI ringrazia l'amministrazione comunale per quanto fin qui fatto e siamo certi che la coalizione di centrosinistra saprà assumere ulteriori scelte che possano garantire quel clima di serenità e convivenza civile indispensabile per lo sviluppo e la crescita della nostra comunità

Segreteria PSI Saronno

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.