Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Casa di Pronta Accoglienza Onlus

 

Via Machiavelli, 44 - 21047 Saronno (VA)

 

02 96709499

 

Web www.casadaccoglienza.it

 

E-mail info@casadaccoglienza.it

 

L’Associazione Casa di Pronta Accoglienza Onlus opera a Saronno dal 1986 a favore di donne con figli o in attesa di diventare madri che, in una particolare fase della loro vita, necessitano di un supporto educativo orientato a sviluppare o potenziare le competenze genitoriali.


La Casa di Pronta Accoglienza offre luoghi, istituisce contesti ed esperienze capaci di sostenere la relazione madre-figlio, mediante un accompagnamento mirato e garantito da figure professionali preparate dal punto di vista educativo e pedagogico.

La Casa di  Pronta Accoglienza si configura come un luogo dalle caratteristiche famigliari e squisitamente domestiche all’interno del quale mamme e bambini possono trovare un  rifugio sicuro dove poter costruire un nuovo progetto di vita che garantisce la protezione del bambino e il diritto alla genitorialità.
All’interno di questo dispositivo le donne hanno la possibilità di leggere e rielaborare la propria storia personale, di provare a comprendere le proprie difficoltà ed identificare strategie per affrontarle, di valutare prospettive di vita futura; al contempo vengono aiutate a comprendere la natura della relazione con il proprio figlio, modalità e stile di accudimento, capacità di rispondere ai bisogni e di definirsi come figura di riferimento.
La Casa di Pronta Accoglienza risponde ad un mandato istituzionale e prende in carico situazioni segnalate dal Servizio Sociale o in ottemperanza a disposizioni del Tribunale per i Minorenni.



 

Casa di Pronta Accoglienza Onlus è presente in:

Onlus e volontariato

 

Scheda visitata 825 volte

Questa scheda sarà pubblicata fino al 25/02/2024

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.