Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Dai! Costruiamolo insieme

Notizia letta 2747 volte
Articolo in: - Comunicati  

Cerro Maggiore

Oratorio di Cerro Maggiore 27/09/2013

Dai! Costruiamolo insieme Oratorio di Cerro Maggiore
Niente ha la forza delle persone che si uniscono per un sogno. Il nostro è il Centro Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino. Questo è il nuovo grande obiettivo che il Comitato Maria Letizia Verga vuole raggiungere con la collaborazione di coloro che da sempre ci sostengono. Siamo felici di potervi raggiungere da queste pagine per manifestare il nostro Grazie a tutti coloro che da oltre vent'anni ci sostengono, ci aiutano e si fermano con grande entusiasmo al nostro banchetto, quando nel periodo della Santa Quaresima proponiamo le "Uova della Speranza" a nome del Comitato Maria Letizia Verga. Ora Vi invitiamo a partecipare al nostro grande sogno!
 

Il Comitato Maria Letizia Verga Onlus per lo studio e la cura della leucemia del bambino, fondato nel 1979, riunisce genitori, amici e operatori sanitari,  con l’obiettivo di offrire ai bambini malati di leucemia, in cura presso la Clinica Pediatrica dell’Università Milano Bicocca dell’Ospedale S. Gerardo di Monza – Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma, l’assistenza medica e psico-sociale più adeguata al fine di garantire loro le più elevate possibilità di guarigione e la miglior qualità di vita. Tutto questo sulla base di un’Alleanza tra medici, operatori sanitari, genitori e volontari.

La cura della leucemia necessita non solo di conoscenze mediche molto avanzate, attrezzature sanitarie sofisticate ed una prestazione professionale estremamente qualificata, ma anche del supporto di strutture adeguate che consentano lo svolgimento di ricerca, diagnostica e terapia. Inoltre accanto alla terapia tradizionale un ruolo fondamentale è l’aspetto psicologico e sociale del bambino e della sua famiglia. “L’alleanza terapeutica” è la metodologia che, oltre a garantire cure all’avanguardia, offre l’assistenza psico-sociale necessaria al percorso terapeutico. L’“alleanza” coinvolge gli operatori sanitari, i volontari, il bambino e la sua famiglia. Rappresenta il comune sentire di chi, lavorando insieme, si mette a disposizione affinché si possa più efficacemente far fronte alla malattia superando difficoltà strutturali, economiche ed organizzative.
La nostra associazione vive grazie al supporto costante dei nostri genitori, amici, sostenitori e all’organizzazione di manifestazioni.

Per guarire un bambino in più…
Una ricerca vicina ai pazienti e che innova se stessa, ricevendo risorse a uso delle nuove generazioni di scienziati, è molto importante per comprendere i meccanismi della malattia e per migliorare la qualità delle terapie. Avere un Centro di Ricerca proprio accanto ai reparti di cura è indispensabile per promuovere il continuo avanzamento delle conoscenze e per trasferire rapidamente al letto del piccolo paziente le acquisizioni in campo diagnostico e terapeutico. Il Comitato Maria Letizia Verga sostiene la ricerca fatta nel laboratorio di ricerca della Fondazione Matilde Tettamanti dentro l’Ospedale San Gerardo, in particolare sostiene i costi dei reagenti chimici e biologici, di attrezzature scientifiche di ultima generazione e dei ricercatori. Il Laboratorio di Terapia Cellulare Stefano Verri è una struttura con ambienti a contaminazione controllata,  adatta ad eseguire la manipolazione di cellule staminali e somatiche per il loro impiego in cure sperimentali nel campo delle malattie onco-ematologiche e degenerative.

Perché lo facciamo
Un progetto irrinunciabile, una priorità, un impegno di grande valore La ristrutturazione  dell’intero Ospedale San Gerardo e l’ormai  totale inadeguatezza dei Reparti della Clinica Ematologica, diventati obsoleti, mettono il Comitato Maria Letizia Verga davanti a una nuova emergenza. L’Ematologia Pediatrica non può proseguire la sua normale attività all’interno del cantiere: non è infatti possibile mettere a contatto bambini immunodepressi con le polveri dei lavori della ristrutturazione. Da questa emergenza è nato un nuovo sogno: dare una “Nuova Casa” all’Ematologia Pediatrica e al Centro di Ricerca sulle leucemie infantili: l’unica soluzione è assumersi il compito di costruire in tempi brevi un edificio che diventi definitivamente il “Nostro Ospedale”, così come da sempre voluto. In questo scenario il ruolo della Ricerca è fondamentale per proseguire nella missione comune di “guarire un bambino in più”. Un’opera sociale, un’opera di tutti: il nuovo Centro apparterrà a tutti, ai bambini e alle loro famiglie e a chiunque di noi non accetti che un bambino non riceva le cure migliori o che la ricerca si fermi. Una partecipazione pubblico-privato no profit,  che garantisce a tutti di poter accedere alle cure in una struttura pubblica di assoluta eccellenza. Un progetto così importante richiede l’unione di tutte le forze “buone” disponibili nel Paese, di un impegno comune che arrivi all’indispensabile copertura finanziaria nell’arco di tre anni. Il Nuovo Centro non rimarrà di proprietà del Comitato, ma verrà donato all’Ospedale: perché il nuovo Centro sarà costruito per i bambini, affinché ognuno di loro possa ricevere le migliori cure possibili.

Isa e Giovanni Storti


Come raggiungerci:
Siti internet:
www.daicostruiamoloinsieme.it
www.comitatomarialetiziaverga.it

E-mail:
info@daicostruiamoloinsieme.it
info@comitatomarialetiziaverga.org

Telefono:
039 2333526

 

 

  http://www.oratoriocerro.it/dai-costruiamolo-insie#...]

 

IMAGE

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.