Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Dissolta la minoranza - Comunicato della lista Insieme Per Solaro

Notizia letta 1684 volte
Articolo in: - Politica  

Solaro

Davide Mapelli - Lista Civica Insieme per Solaro 16/01/2010

Dissolta la minoranza - Comunicato della lista Insieme Per Solaro Davide Mapelli - Lista Civica Insieme

- Dopo solo sei mesi dalle elezioni comunali, la lista di centro destra "Per Solaro" si è dissolta, infatti, prima sono usciti 3 consiglieri formando il gruppo "Pdl" e infine gli altri 4 formando il gruppo "Lega Nord", così la lista non ha più nessun rappresentante;

 


- Lo sbandamento della minoranza è stato subito evidente, infatti, sono parecchie le volte che in Consiglio Comunale hanno votato in modo differenziato;
- Per mascherare le loro divisioni hanno promosso violenti e insensati attacchi alle singole persone e all'Amministrazione Comunale nel suo complesso (soprattutto i Consiglieri Pdl).

 

I temi scelti per le loro denigrazioni sono:

1- contestazione nelle nomine dell'azienda "Solaro Multiservizi" omettendo che l'Azienda ha svolto e svolge un preziosissimo lavoro per i cittadini con costi degli amministratori bassissimi e soprattutto che il Sindaco ha nominato nel C.D.A. un rappresentante indicato dalla minoranza, anche se non era tenuto a farlo;

2- Rifiuti dell'immobiliare SNIA a sud dello stabilimento RHODIA creando allarmismo esasperato. Pur sapendo che alla risoluzione del problema, l'Amministrazione Comunale sta lavorando a stretto contatto con Regione, Provincia e ARPA.

3- Allacciamenti e scarico provvisorio nel Guisa per gli insediamenti di Via Volontari del Sangue, omettendo che l'Amministrazione Comunale ha compiuto correttamente tutti gli atti amministrativi. E se vi sono stati riversamenti di reflui, che hanno compromesso la qualità delle analisi chimiche effettuati dall'ARPA è soltanto colpa delle società costruttrici che non hanno ottemperato ad alcune prescrizioni ritenute fondamentali e che le conseguenze non devono essere pagate da tutti i Cittadini (come chiedono i consiglieri pdl) e neanche dai residenti di Via Volontari del Sangue ma solo da chi si è reso responsabile delle inadempienze e di conseguenza dell'inquinamento.

4- Nuova scuola di Via S. Francesco. Su questo, come per gli argomenti sopraccitati si sono susseguite mozioni e interrogazioni dei diversi Consiglieri, dimostrando ancora una volta che non sono in grado di giungere ad una sintesi e soprattutto proponendo soluzioni che farebbero aumentare il costo della scuola stessa;

5- Adeguamento buoni pasto della mensa scolastica; tema usato in modo del tutto strumentale sapendo che il bilancio comunale deve essere in pareggio e i costi di alcuni servizi non possono scendere sotto un certo limite;


TUTTO QUESTO È QUELLO CHE HA FATTO LA MINORANZA NEI PRIMI SEI MESI DI LEGISLATURA, AI CITTADINI IL GIUDIZIO

L'Amministrazione comunale, espressione della lista civica "Insieme per Solaro" e sostenuta dal Partito Democratico, da Italia dei Valori, da Sinistra e libertà e dalla lista civica di Tiziano Ruspi, ha viceversa pensato a risolvere i problemi dei cittadini con sobrietà e in un anno difficilissimo per la crisi economica ha egualmente garantito: tutti i servizi alla persona, aumentato l'assistenza per chi si è trovato in difficoltà per la perdita del lavoro, della casa o altre situazioni difficili. soprattutto ha mantenuto la pressione fiscale tra le più basse della nostra provincia, assicurato il rispetto del patto di stabilità e rinviato le spese di investimento;

In altre parole pur non tralasciando le questioni sottoposte con veemenza dalla minoranza ci è sembrato opportuno impegnarci sulle necessità prioritarie dei cittadini e non ci siamo fatti trascinare sul terreno dell'opposizione teso a concentrare l'attenzione solo su alcuni aspetti, ignorando completamente le problematiche create dalla crisi e dei problemi sociali emersi a causa della stessa;

Cittadini Solaresi, vi rassicuriamo Che l'Amministrazione Comunale affronterà e risolverà nel miglior modo possibile, come ha sempre fatto, i problemi che si porranno (anche quelli sopra citati) con lo spirito di servizio che l'ha sempre contraddistinta e con la massima coesione, non dimenticando però che i cittadini hanno votato questa maggioranza perché si è impegnata con un preciso programma elettorale amministrativo, e questo ci impegna fortemente a realizzarlo.

Il nostro compito è lavorare per i cittadini e con i cittadini, convinti di essere al loro servizio, per trovare soluzioni adeguate e utili per migliorare la qualità di vita del nostro paese.

 

 

  http://idvsolaro.blogspot.com/2010/01/comunicato-d#...]

 

LISTA CIVICA
"Insieme per Solaro"

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.