Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

I saronnesi come tutti i lombardi meriterebbero più felicità

Notizia letta 1511 volte
Articolo in: - Editoriali   - Politica  

Saronno

Giuseppe Nigro 05/03/2010

I saronnesi come tutti i lombardi meriterebbero più felicità Giuseppe Nigro

Mi scrive un amico incontentabile. Ma fa bene. Se tutti i cittadini fossero come lui anche gli amministratori eviterebbero di menar il "can per l'aia". Ecco il suo messaggio: "Condivido quanto scritto, anche se mancano i riferimenti alle statistiche (quanti reati e di che tipo??), perché chi è raggiunto dal messaggio di paura della Lega (e della PDL che si aggrega) possa ragionare.
Bisogna che la gente si convinca che non esce la sera non perché la città sia un Far-west ma perché poco offre (e non solo da oggi).

 

Non ho difficoltà a citare le fonti. Sono abituato, è il mestiere che so fare meglio. La fonte cui mi riferisco è, per altro, assolutamente attendibile. Fu pubblicato da Marco Reguzzoni, prima di abbandonare la presidenza della provincia di Varese per un seggio in parlamento un libro dal titolo chiarissimo: "I numeri della provincia di Varese". Alla pagina 118, si trova una tabella dal titolo "Graduatoria decrescente indice di delittuosità (delitti/popolazione x 100). Anno 2004". Il commento era titolato in questo modo: "Varese si mantiene sicura", infatti la provincia si collocava al 91° posto su 103. Non è molto cambiato da allora e Saronno è in condizioni per di più migliori. Quindi l'amico che mi scrive ha ragione. Come facciamo però a convincere i cittadini che gran parte della loro paura è il frutto di campagne strumentali di forze politiche che specualno sul fenomeno? I cittadini, comunque, percepiscono insicurezza, e da qui bisogna partire.
Non possiamo che sperare che siano essi stessi a liberarsi della grande paura, in fondo in altre parti d'Italia, con redditi inferiori a quelli lombardi si riesce a vivere meglio.
Dopo vent'anni di leghisimo e di Formigoni i lombardi sono tutti più tristi. Per essere un po' più felici non c'è che da liberarsene con il voto. Tutto qui!

 

 

  http://nigroelezionisaronno2010.blogspot.com/2010/#...]

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.