abc
Saronnopiucom il tour di van de sfroos approda a Saronno - teatro giuditta pasta Saronno
 Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Il tour di Van De Sfroos approda a Saronno

06/02/2013 Teatro Giuditta Pasta - Saronno
È appena stato dato l'annuncio ufficiale, il nuovo tour di Davide Van De Sfroos farà tappa anche al Giuditta Pasta: giovedì 11 aprile - Biglietti in vendita da mercoledì 6 febbraio.

 

Giovedì 11 aprile – ore 21.00
Davide Van De Sfroos
TERITORITUR 2013

Territorio come identità singola e collettiva, ricerca di un approdo dove ritrovarsi, proteggersi dalle avversità del mondo, ma anche attingere a quella particolare energia vitale necessaria per ripartire.

"Teritoritur" è il nuovo viaggio "social" di Davide Van De Sfroos. Un racconto a più voci dove, insieme alla musica, si intrecceranno più fonti che descrivono il territorio.

"Vogliamo contaminare e farci contaminare da chi verrà ai nostri concerti", l'idea innovativa di Davide. Il territorio sarà descritto attraverso video, foto e scritti inviati da fan (che parteciperanno così direttamente alla costruzione del concerto) in una sapiente alternanza di personaggi e paesaggi, immagini e testimonianze, musica e parole che raccolgono le più disparate sfumature di ognuno dei luoghi visitati.

Davide è l'indiscusso anfitrione che sul palco racconterà con le sue canzoni il viaggio attraverso le città attraversate da "Teritoritur" in una contaminazione di note e testi tra la "propria casa" (il lago di Como) e la casa di altri, dove - come ama ricordare Davide - "per poter entrare occorre sempre bussare". Lo spettacolo, unico nel suo genere, presenterà allo spettatore il viaggio attraverso un punto di vista scenograficamente privilegiato, ben riconoscibile sul palcoscenico.

posto unico € 32 (+ prevendita)

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.