Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Presentata l'88ª edizione della Cinque Mulini

Notizia letta 383 volte
Articolo in: SPORT  

Provincia di Varese

Fondazione Minoprio 23/01/2020

Presentata l'88ª edizione della Cinque Mulini Fondazione Minoprio

Si è tenuta ieri mattina, presso la presso la Sala Conferenze del Centro Servizi Bezzi di Banco BPM, in Via Massaua 6 a Milano, la Conferenza Stampa di presentazione dell'88ª edizione della Cinque Mulini.

 

All'appuntamento, che apre ufficialmente la settimana di avvicinamento al weekend di gare, hanno partecipato alcune personalità di spicco, in rappresentanza di Istituzioni e Partner che in modi diversi si accostano alla manifestazione. A fare gli onori di casa è stato il dott. Marco Aldeghi, Responsabile dell'Area Commerciale di Banco BPM, che ha aperto la presentazione odierna.
 
Paola PigniTra le istituzioni che maggiormente collaborano e supportano l’organizzazione dell’evento, erano presenti il Consigliere della Regione Lombardia, Simone Giudici, e il sindaco del Comune di San Vittore Olona, Daniela Maria Rossi, oltre a un rappresentante del Comune di Legnano. Tra i relatori anche Oscar Campari, consigliere nazionale FIDAL Lombardia.

Nutrita anche la presenza di atleti che hanno fatto la storia dell’atletica internazionale e, in modo particolare, della Cinque Mulini nelle sue passate edizioni. I nomi di Nadia DANDOLO, Paola PIGNI e Gaetano ERBA risuonano ancora forte sui prati di San Vittore Olona ed hanno segnato edizioni memorabili della prova.

Tra i giornalisti, che hanno raccontato e vissuto a 360° la Cinque Mulini, Giorgio RONDELLI, Andrea BUONGIOVANNI e tanti altri, a rappresentare come di consueto le maggiori testate giornalistiche nazionali.
Presenti quest'anno all'appuntamento anche gli studenti dell’IRIS "Stanislao" di Rho, accompagnati dai loro professori: a loro il riconoscimento di aver pensato al “restyling” del logo per la 25ª edizione della Cinque Mulini Studentesca.
 
Insomma i presupposti per una 88ª edizione importante e all'altezza delle aspettative ci sono tutti.
 
Il programma di tutte le gare, così come i dettagli operativi e le novità dell’intera manifestazione, sono stati illustrati come vuole la tradizione dal Presdidente dell'Unione Sportiva San Vittore Olona 1906, Giuseppe GALLO STAMPINO, accompagnato anche quest'anno da Nicola ROGGERO, aprezzato telecronista e giornalista sportivo.
 
La più antica e fascinosa corsa campestre dell’intero panorama internazionale sarà anche quest’anno tappa del World Athletics CROSS COUNTRY PERMIT, il circuito internazionale che raggruppa le più importanti manifestazioni di corsa campestre. Anche quest'anno la diretta televisiva sarà affidata alla Rai e andrà in onda domenica dalle ore 12.05 alle ore 13.30, con la telecronaca di Franco Bragagna e il commento tecnico di Orlando Pizzolato.
 
Cinque Mulini è un cross da seguire, e quest'anno si prepara ad inaugurare la nuova decade spegnendo le sue ottantotto candeline.

Cordialmente

Maura Alessia Pera
Ufficio Stampa Cinque Mulini
Tel 3455823705
www.cinquemulini.org

 

 

  http://www.cinquemulini.org#...]

 

La Fondazione Minoprio sarà presente alla 88ª Cinque Mulini Cross Country Internazionale

LA FONDAZIONE MINOPRIO. Formazione, ricerca e divulgazione.

La Fondazione Minoprio, Ente privato senza scopo di lucro, è retta da un Consiglio di Amministrazione di cui fanno parte rappresentanti della Regione Lombardia, della Fondazione Cariplo ed eletti dall’Assemblea dei Soci (Province e Camere di Commercio di Milano, Como, Varese, Lecco, Università, Associazioni di Categoria e Organizzazioni Sindacali).  L'Ente ha sede in Vertemate con Minoprio - Como nella settecentesca Villa Raimondi e usufruisce del parco secolare, delle strutture formative e di ricerca, della tenuta e del centro agrario su una superficie di circa 60 ettari di proprietà della Regione Lombardia.
La Fondazione Minoprio opera nei settori del florovivaismo, orticoltura, frutticoltura e giardinaggio, a livello nazionale e internazionale, svolgendo attività di formazione a tutti i livelli, divulgazione per il grande pubblico e i più piccoli e ricerca.

Gli scopi della Fondazione sono:
-La formazione tramite l’organizzazione di corsi: obbligo formativo (Qualificati e Specializzati, Diplomati tecnici), specializzazione post diploma (ITS Istituto Tecnico di Altissima Specializzazione), post laurea, inserimento lavorativo di giovani e adulti svantaggiati, formazione permanente per professionisti. I giovani formati dalla Scuola di Minoprio sono professionisti molto richiesti; la Scuola ha un college interno che può accogliere fino a 170 studenti;
-La ricerca a supporto dell’innovazione anche tramite progetti di razionalizzazione delle tecniche produttive, scambi delle conoscenze, mediante iniziative scientifiche e tecnico-agronomiche, anche attraverso la collaborazione con Enti e Università;
-L’allestimento e il mantenimento di collezioni vegetali, anche di specie autoctone e di particolare interesse regionale, a scopo di conservazione del germoplasma e studio;
-L’attività di comunicazione e promozione nell’ambito del verde attraverso attività editoriali, convegni, mostre e visite didattiche;
-La Fondazione Minoprio affitta la sua bellissima struttura (eventi@fondazioneminoprio.it) per la realizzazione di eventi privati e aziendali, shooting fotografici, oltre che fiere e mostre non solo di settore.
Fondazione Minoprio ha recentemente avviato una Sede Secondaria a San Vittore Olona (MI).

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.