abc
Saronnopiucom progetto self security corso di autodifesa rivolto alle donne - fondazione comunitaria del varesotto onlus
 Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Progetto SELF SECURITY Corso di autodifesa rivolto alle donne

31/01/2015 Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus
Il tema della violenza delle donne è tanto attuale quanto inflazionato, se ne parla quotidianamente e forse, per fare audience, diviene tema a sua volta abusato. È difficile avvicinarsi ad un argomento tanto dibattuto con la delicatezza, l'attenzione e la professionalità che merita, così che spesso si scade in luoghi comuni, in dibattiti vuoti o semplicemente accade che fatti raccontati restino vuote denunce, se pur con il buon intento di voler sensibilizzare sul tema.

 

“Il mondo ha bisogno di donne sicure e felici.”

Nonostante le campagne di sensibilizzazione, le denunce e le leggi, ci si rende tristemente conto di come non vi si sia una risposta positiva nei dati e nelle statistiche: le donne sono quotidianamente bersaglio di violenze e abusi.

PROGETTO SELF SECURITY
Corso gratuito di autodifesa personale rivolto alle donne
“Il mondo ha bisogno di donne sicure e felici”
Presentazione del corso presso la sede provinciale
delle ACLI di Varese
Via Speri della Chiesa, 9 - Varese
Venerdì 13 febbraio 2015 – Ore 20.00

Andare a fondo, cercare di comprendere ciò che sta alla base del problema, significa formulare la premessa di questo progetto, forse non convenzionale, sicuramente ambizioso.
Significa porci interrogativi e giungere a conclusioni “scomode”, ma tristemente vere; significa scontrarci con una realtà costruita su pregiudizi; significa scardinare idee che avevamo faticosamente costruito per non cadere nel perbenismo. Significa tentare di cambiare atteggiamento mentale.
Cercare di comprendere la debolezza che si cela dietro una persona che attacca, non vuole farci essere compassionevoli, ma vuole renderci consapevoli del fatto che noi allora siamo sicuramente più forti. Ecco, ad esempio, cosa significa cambiare atteggiamento mentale.
Le donne sono viste come parte debole anche perché lasciano che siano percepite così. Ma ogni donna ha sicuramente due grandi fonti di potere che sono perciò la sua mente, ma anche il suo corpo, con entrambi può tentare di prevenire un aggressione e tentare di difendersi.

L’intento di questo percorso è quindi, innanzitutto, di acquisire una certa consapevolezza di sé, che è la forza primaria dentro ad ognuno e di fornire validi strumenti di difesa, semplici e al tempo stesso efficaci, in caso di aggressione.


Il Krav Maga
Il Krav Maga (difesa personale) è un sistema di tecniche di combattimento e sopravvivenza nato in Israele nella prima metà del XX secolo grazie ad un ufficiale dell'esercito, esperto in tecniche di lotta occidentali, Imi Lichtenfeld. Esso è una sintesi armonica di tecniche derivate dalle arti marziali, da sistemi di lotta a mani nude e dai metodi del close combat del Maggiore Firebairn. Obiettivi Acquisire consapevolezza di sé Prendere coscienza delle proprie potenzialità mentali e fisiche Conoscere i principi base su cui si fonda il Krav Maga Conoscere e far proprie le tecniche fondamentali di difesa del Krav Maga Conoscere e comprendere la legislatura vigente

Destinatari
Il corso gratuito è destinato a tutte le donne interessate e sensibili al tema della violenza, ma che al tempo stesso vogliono affrontarlo mettendosi in gioco.

Tempi
Dal 13 febbraio 2014 ( serata di presentazione del corso a Varese presso la sede USAcli Via speri della Chiesa,9 ore 21.00) al 27 marzo 2015, tutti i venerdì dalle 20.00 alle 21.00, per un totale di n. 7 incontri così suddivisi: 13 Febbraio – Presentazione del corso 20 Febbraio – Pratica 27 Febbraio – Pratica 6 Marzo – Teoria (Psicologa) 13 Marzo – Pratica 20 Marzo – Pratica 27 Marzo – Teoria (Avvocato)

Modalità e corpo docenti
Il corso sarà tenuto dal Responsabile Provinciale del settore Krav Maga USAcli di Varese, l’istruttore M. Scanu Alessio e sarà suddiviso in lezioni pratiche e teoriche, durante le quali interverranno la Dott.ssa Alessandra Bottinelli, psicologa, sessuologa e specializzata in Psicoterapia Sistemico Relazionale e l’Avvocato di Cassazione Dr.ssa Valeria Conconi.

Attestati
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.