Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Una nuova sala informatica con i Tempi della Città

Notizia letta 3471 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Comune di Saronno 11/10/2011

Una nuova sala informatica con i Tempi della Città Comune di Saronno

È stata inaugurata giovedì 13 settembre 2011 la nuova sala informatica che il Comune di Saronno, nell'ambito delle azioni programmate dai Tempi della Città per il progetto "Riqualificazione delle risorse e sviluppo dei servizi Quartieri Matteotti e Cassina Ferrara", allestirà al primo piano del Centro Sociale del quartiere, in via Prampolini.

 

L’Assessore ai Tempi della Città Giuseppe Nigro, coadiuvato dal Consigliere Comunale delegato Anna Cinelli, hanno coordinato l’azione che in un primo momento assumerà un ruolo di stretta collaborazione con l’Ufficio Censimento del Comune, grazie alla possibilità, per gli abitanti del rione, della compilazione assistita e di un’assistenza per dubbi e richieste sul 15° Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni 2011.

Di seguito gli orari osservati a partire dalla sua apertura lunedì da 24 ottobre 2011: lunedì dalle 16 alle 18.40, martedì e venerdì dalle 9 alle 11.40.
Successivamente la sala sarà sede di alcuni corsi di alfabetizzazione informatica destinata agli anziani del quartiere, che hanno espresso una nutrita adesione al progetto, come si è potuto valutare dal sondaggio svolto sul territorio dall’Ufficio Tempi della Città in collaborazione con le associazioni del quartiere.
L’aula informatica è stata attrezzata con cinque computer (sistema operativo Windows 2007), tre stampanti, un proiettore con relativo telo, utili all’attività didattica. Inoltre la stanza è stata fornita di un sistema d’allarme per garantire la sicurezza dell’attrezzatura.

Comune di Saronno

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it#...]

 

Inaugurazione Sala informatica

 

 

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.