Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Ventennale del Festival Musicale Giovanile Rotariano

Notizia letta 3116 volte
Articolo in: - Archivio 2009/2015  

Saronno

Rotary Club Saronno 02/04/2010

Ventennale del Festival Musicale Giovanile Rotariano Rotary Club Saronno
Dal 25 al 30 marzo scorsi si è svolta a Saronno la 18° edizione del Festival Musicale Rorariano a cui hanno preso parte giovani musicisti provenienti da 6 diversi Paesi europei sotto il patronato e con l'attiva collaborazione del Rotary Contact che unisce il Club di Saronno con quelli di Bad Driburg (D), Harrow (U.K.), Mantes La Jolie (F), Palma Almudaina (E) e Vilvoorde (B).
 

Sotto la guida del socio Ernesto Leo, e grazie all'organizzazione di sua moglie Anita e di vari nostri soci, 32 ragazzi e ragazze stranieri, selezionati ed inviati dai 5 Club contatto, a cui si sono aggiunti 15 studenti italiani della scuola musicale Diapason di Saronno, si sono esercitati per quasi una settimana su una vasta selezione di pezzi di musica moderna scelti ed arrangiati dal maestro Leo stesso.
Lo studio e le prove sono stati alternati a momenti di riposo e di svago in cui giovani, che non si erano mai incontrati prima, ma tutti legati dall'amore per la musica, hanno potuto familiarizzare e stringere amicizie a dispetto di idiomi ed esperienze diverse, amicizie che in vari casi in passato si sono rivelate durature. Il Festival ha avuto il suo momento culminante e conclusivo sabato sera 30 marzo, con un Concerto al Teatro Giuditta Pasta di Saronno che comprendeva alcuni dei più noti brani tratti da commedie musicali e da colonne sonore di film di successo.

Erano presenti il Governatore eletto del nostro Distretto Alessandro Clerici, l'assistente del Gruppo Olona Antonio Codecasa, insieme a vari presidenti dello stesso Gruppo ed a tutte le Autorità cittadine. Vi hanno pure assistito 23 soci dei 5 Club Contatto, che hanno voluto accompagnare i loro giovani musicisti passando così qualche giorno in Italia con gli amici di Saronno.
In un teatro colmo al limite della capienza, con la presenza di tantissimi giovani, il concerto ha avuto un grande successo con ripetuti applausi al Maestro Leo, che è stato capace in così poco tempo ad insegnare ma soprattutto ad amalgamare ragazzi con conoscenze ed esperienze diverse, ed ai giovani musicisti per la loro capacità di apprendimento e di adattamento riuscendo così a fondersi in una vera orchestra. In conclusione si è trattato ancora una volta di un'esperienza molto positiva.
Per i ragazzi che hanno fatto nuove esperienze divertendosi, per la città di Saronno che ha vissuto un festoso momento di aggregazione sociale, per la positiva immagine del nostro Club sul territorio ed infine per i rapporti di amicizia tra i soci dei Club del nostro Rotary Contact, usciti rinsaldati da questa bella iniziativa.

 

 

  http://www.rotary2040.it/download/riviste/2008_05.#...]

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.