Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Barriere architettoniche, paesaggio, rumore

Notizia letta 2997 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Giuseppe Campilongo 30/05/2013

Barriere architettoniche, paesaggio, rumore Giuseppe Campilongo
Il Consiglio Comunale ha approvato due importanti strumenti finalizzati a migliorare la qualità della vita nella nostra città. Si tratta del Piano di Zonizzazione Acustica con relativo regolamento e di alcune modifiche al Regolamento Edilizio. Paesaggio e Barriere Architettoniche. Questi due argomenti sono stati oggetto di modifiche all'interno del Regolamento Edilizio.
 

È stato in sostanza deciso di eliminare la Commissione Edilizia, non più obbligatoria, al fine semplificare l’iter procedurale delle pratiche edilizie, senza però rinunciare ai contributi principali provenienti dalla stessa.
Mi riferisco a quelli relativi alla qualità esteriore del costruito, che vengono mantenuti attraverso i pareri della Commissione Paesaggio e a quelli relativi all’eliminazione delle barriere architettoniche.
In merito a quest’ultimo aspetto l’Amministrazione Comunale ha deciso di mantenere nella Commissione Paesaggio, anche se non obbligatoria, la figura dell’esperto presente in Commissione Edilizia.

Questa decisione si motiva con la necessità di mantenere alta l’attenzione al problema della accessibilità degli spazi, pubblici e privati.
Infatti, nonostante le norme sulla eliminazione delle barriere architettoniche esistano da diversi anni, i risultati non sono ancora adeguati. Occorre diffondere una cultura del progetto finalizzata a realizzare spazi sempre accessibili da tutti, il compito dell’esperto non sarà quindi limitato a verificare il rispetto delle norme di legge, ma dovrà estendersi a fornire suggerimenti a chi progetta, al fine di rendere gli spazi realmente fruibili da tutti, in tutte le condizioni.

Sono infatti molteplici le situazioni in cui una persona si può trovare in condizioni di difficoltà nel fruire degli spazi di vita, di studio, di lavoro e per la mobilità. Pertanto, se si progetta con queste attenzioni di carattere generale anche i soggetti a cui si rivolge la normativa saranno sicuramente agevolati.

Rumore
Il Consiglio Comunale ha anche approvato definitivamente il Piano di Zonizzazione Acustica. Il Piano, attraverso una suddivisione in zone del territorio comunale alle quali corrispondono limiti diversi di rumore, ha la finalità di mantenere le condizioni di rispetto dei limiti dove i livelli di rumore sono accettabili e di risanare le parti dove invece detti limiti sono superati. I limiti sono riferiti alle attività presenti sul territorio: scuole, ospedali, residenze, ecc. sono inserite nelle classi più tutelanti, le aree industriali ricadono invece in zone dove è possibile esercitare l’attività senza essere causa di molestie.
Oltre al Piano è stato approvato un Regolamento che norma le attività più rumorose come la manutenzione delle aree verdi, gli allarmi acustici antifurto, i cantieri, gli spettacoli in luogo pubblico.

Giuseppe Campilongo
Assessore Pianificazione
Del Governo del Territorio

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it#...]

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.