Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Festa del tesseramento ANPI 2010

Notizia letta 1352 volte
Articolo in: - Associazioni  

Dall'Italia e dal mondo

ANPI Saronno 13/12/2009

Festa del tesseramento ANPI 2010 ANPI Saronno

Domenica 20 Dicembre '09 presso "La Casa Del Partigiano" via Maestri del Lavoro, 2 Saronno

 

Programma:
Ore 15,00
- presentazione delle attività ANPI 2009/2010 e scambio di saluti tra i soci e simpatizzanti con i Partigiani Paride Brunetti, Aurelio Legnani , Nando Brussato Antonio Monti e Nino Rondonotti.
- Consegna tessera ad Honorem 2010

Ore 16,00
- "Danze e cultura Popolare" Diretto da: Associazione Culturale ARCI "Pensieri di Velluto" All'ingresso della sala A. Monti i soci e simpatizzanti possono rinnovare la tessera ANPI 2010
- segue rinfresco


Partigiano Nino: presente!
Anche il partigiano Nino Rondonotti l'altra notte si è spento all'età di 84 anni nell'ospedale di Garbagnate dove era ricoverato da due mesi.
Nei giorni della liberazione era a Torino come partigiano, poi una volta tornato a Saronno ha sempre dato il suo contributo e il suo impegno alla "Cooperativa Casa del Partigiano" e con altri compagni, ha permesso in tutti questi anni all'ANPI di avere una sede e l'aiuto necessario per andare avanti. Con lui viene a mancare un altro piccolo pezzo di storia del nostro Paese e comunque rimarrà vivo il suo ricordo nelle persone che continueranno a testimoniare e a difendere i valori di NINO, GILDO, VANELLI, NUCCIA e di ha vissuto quelle drammatiche esperienze di vita. Rimarrà indelebile il messaggio che ci hanno lasciato: L'AMORE PER LA LIBERTÀ.

I funerali si sono svolti sabato 12 dicembre alle ore 11,00 Chiesa San Pietro e Paolo, Saronno.
Una delegazione dell'ANPI era presente con la bandiera a lutto.

 

 

  http://www.anpi.it/#...]

 

 

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.