Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Fondo CRESCO Regione Lombardia

Notizia letta 2720 volte
Articolo in: - Comunicati  

Lurago Marinone

Comune di Lurago Marinone 14/03/2013

Fondo CRESCO Regione Lombardia Comune di Lurago Marinone
Contributo di Euro 75,00 mensili vincolato all'acquisto di beni alimentari erogato alle neomamme con un bambino di eta' inferiore ai 12 mesi, nato a partire dal 1 gennaio 2013.
 

Per informazioni rivolgersi all'Assistente Sociale del Comune di Lurago Marinone: martedì 8.30 - 13.00 e mercoledì 16.00 - 17.45, dopo il primo colloquio la domanda dovrà essere fromalmente presentata presso il Consultorio Familiare di Fino Mornasco in via Trieste n. 5, tel. 031.883011.

Per info: www.famiglia.regione.lombardia.it/cs/Satellite


 

MODALITA DI EROGAZIONE

543
29/01/2013
Identificativo Atto n.
36
DIREZIONE GENERALE FAMIGLIA, CONCILIAZIONE, INTEGRAZIONE E SOLIDARIETA'
SOCIALE
DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL FONDO CRESCO
IN ATTUAZIONE DELLA DGR IX/4561/DEL 19.12.2012
IL DIRIGENTE DELL’UNITA’ ORGANIZZATIVA PROGRAMMAZIONE
VISTE:

la DGR n. 4426 del 25/10/2012 “Determinazioni in ordine alla ridefinizione per l’anno 2013 della sperimentazione di interventi a tutela della maternità e a favore della natalità”;

la DGR n. 4561 del 19/12/2012 “ Ulteriori determinazioni per l’anno 2013 in ordine alla sperimentazione di interventi a tutela della maternità (dgr n. 4226/2012)”;
CONSIDERATO
che con DGR n.4561 del 19/12/2012 “ Ulteriori determinazioni per l’anno 2013 in ordine alla sperimentazione di interventi a tutela della maternità (dgr n. 4226/2012)” è stata introdotta una misura specifica a sostegno della corretta alimentazioni destinata alle neomamme con bambini fino ai 12 mesi di vita che versano in condizioni di grave disagio economico;
PRESO ATTO
in particolare, che la realizzazione degli interventi previsti dalla succitata DGR avviene attraverso l’istituzione sperimentale di uno specifico fondo denominato “Fondo Cresco” a cui Regione Lombardia destina 2.000.000,00 di euro;
DATO ATTO
che la sopracitata DGR n. 4561/2012 demanda a successivi provvedimenti della Direzione competente la definizione:
-le modalità di attestazione della condizione di difficoltà economica,
- la quantificazione del contributo e le modalità di erogazione dello stesso,
- le caratteristiche del progetto personalizzato che verrà redatto per ogni beneficiaria presso un Consultorio familiare pubblico o privato accreditato e a contratto;
RITENUTO
al fine di garantire un’equa distribuzione delle risorse, di prevedere un contingentamento per ogni ASL proporzionalmente al numero dei nuovi nati nel territorio di riferimento, come previsto dalla DGR 4651/2012, così come definito nell’Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente atto;
VALUTATO
che il contingentamento di cui al punto precedente è definito sulla base di stime, pertanto a seguito delle effettive richieste che verranno avanzate in ciascun territorio, sarà possibile procedere a compensazioni tra ASL senza ulteriori provvedimenti;
RITENUTO
di approvare le modalità di erogazione del Fondo Cresco, così come dettagliate nell’Allegato B parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
DATO ATTO
di disporre la pubblicazione del presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia e sul sito internet della Direzione Generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale;
VISTA
la l.r. 20/2008 “Testo Unico in materia di organizzazione e personale” nonché i Provvedimenti Organizzativi della IX Legislatura;
DECRETA
1.
di approvare l’Allegato A , parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, che definisce un contingentamento delle risorse per ogni ASL proporzionalmente al numero dei nuovi nati nel territorio di riferimento;
2.
che il contingentamento di cui al punto precedente è definito sulla base di stime, pertanto a seguito delle effettive richieste che verranno avanzate in ciascun territorio, sarà possibile procedere a compensazioni tra ASL senza ulteriori provvedimenti;
3.
di approvare le modalità di erogazione del Fondo Cresco, così come dettagliate nell’ Allegato B parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
4.
di disporre la pubblicazione del presente provvedimento sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia e sul sito internet della Direzione Generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale;

IL DIRIGENTE
Paola Negroni


 

 

  http://www.comune.luragomarinone.co.it/#...]

 

 

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo

 

Coronavirus: le informazioni e aggiornamenti dal Ministero della Salute

 

Numero verde: 1500

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.