Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Il sindaco Porro sulla cattura dell'assassino

Notizia letta 2971 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Luciano Porro, sindaco di Saronno 29/08/2013

Il sindaco Porro sulla cattura dell'assassino Luciano Porro, sindaco di Saronno
È la fine di un incubo, per i familiari, per la Città e i cittadini saronnesi tutti, per i commercianti, per tutte le persone che vivono onestamente nel nostro Paese. L'assassino della Sig.ra Maria Angela Granomelli è stato catturato e consegnato alla Giustizia.
 

A nome mio personale e di tutta l’ Amministrazione Comunale di Saronno esprimo un grandissimo GRAZIE agli inquirenti, ai Carabinieri e a tutte le Forze dell’Ordine che hanno svolto e svolgono il proprio lavoro e i compiti che gli sono affidati dallo Stato in silenzio e con competenza, dimostrando di saperlo fare bene e di raggiungere risultati come questi, al di là degli isterismi sulla sicurezza o degli sciacallaggi che tentano di metterli in cattiva luce, sfiduciando davanti all’opinione pubblica i rappresentanti delle istituzioni.

Il nostro respiro di sollievo alla fine di quest’ incubo deve essere quello di tutta la città di Saronno e dell’intero Paese.
Ai familiari della sig.ra Maria Angela Granomelli ancora tutta la nostra vicinanza e la nostra solidarietà.

Il Sindaco di Saronno Luciano Porro
Saronno, 29 agosto 2013

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo
Working2000.it

 

Coronavirus: le informazioni e aggiornamenti dal Ministero della Salute

 

Numero verde: 1500

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.