Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Interrogazione sui rifiuti: perché contiene gravi e ripetuti errori di aritmetica?

Notizia letta 1901 volte
Articolo in: - Comunicati   - Politica  

Uboldo

Il Centrosinistra di Uboldo 12/11/2010

Interrogazione sui rifiuti: perché contiene gravi e ripetuti errori di aritmetica? Il Centrosinistra di Uboldo

Premesso che le informazioni ufficiali dell'Amministrazione Comunale, per rispetto nei confronti dei cittadini uboldesi, devono essere precise e veritiere, a maggior ragione quando con esse si vorrebbero giustificare forti aumenti tariffari

 

Premesso, altresì, che l'Amministrazione Comunale, con documento ufficiale a firma del Sindaco, nella scorsa primavera ha recapitato alle famiglie uboldesi una comunicazione per giustificare la scelta di aumentare del 15% la TARSU - Tassa Rifiuti Solidi Urbani;

Considerato che quella comunicazione del Sindaco contiene innumerevoli errori aritmetici:
- il "bilancio netto" del consuntivo 2005 riporta un totale di € 251.468,60 anziché di € 222.468,60
- il "bilancio netto" del consuntivo 2006 riporta un totale di € 128.325,02 anziché di € 82.123,95
- il "bilancio netto" del consuntivo 2007 riporta un totale di € 221.854,03 anziché di € 179.854,03
- il "bilancio netto" del consuntivo 2008 riporta un totale di € 160.512,02 anziché di € 87.080,02
- il "bilancio netto" del provvisorio 2009 riporta un totale di € 252.474,86 anziché di € 190.474,86
- il "bilancio netto" della previsione 2010 riporta un totale di € 183.595,00 anziché di € 123.595,00
(questo perché nelle operazioni di addizione/sottrazione si è ripetutamente "dimenticata" la voce di entrata derivante dal cosiddetto contributo CONAI, che pure era indicata);

Considerato, altresì, che l'ulteriore differenziazione della raccolta rifiuti (passaggio dal sacco viola multi materiale alla raccolta differenziata di carta e plastica e, successivamente, alla raccolta dell'umido), attivata nel 2005 dall'Amministrazione "Il Centrosinistra di Uboldo", ha comportato minori costi del servizio raccolta e smaltimento per il mancato conferimento in discarica di centinaia di tonnellate di rifiuti e maggiori ricavi per i contributi aggiuntivi ricevuti (CONAI);

Considerato, infine, in base a quanto attestato nel Bilancio Consuntivo 2009:
- che il deficit - anno 2009 - è stato pari ad € 93.914,13 e non a € 252.474,86 come comunicato dal Sindaco
- che la percentuale di copertura del servizio rifiuti - anno 2009 - è stata pari al 91,33%, e non all'82,85% come comunicato dal Sindaco
- che il deficit del servizio rifiuti, grazie agli interventi strutturali dell'Amministrazione de "Il Centrosinistra di Uboldo", si è ridotto da € 316.983 - anno 2002 - a € 93.914 - anno 2009;

SI CHIEDE AL SINDACO

- le ragioni dei ripetuti e gravi errori aritmetici sopra descritti

- come intenda comunicare ai cittadini uboldesi i dati reali dei costi/ricavi del servizio TARSU, alla luce delle innumerevoli inesattezze contenute nella propria comunicazione della primavera scorsa

- le cause del presunto sensibile aumento del costo del servizio TARSU che da € 1.083.621,00 - dato bilancio consuntivo 2009 - passerà ad € 1.326.528,00 - dato bilancio di previsione 2010.

 

 

  http://centrosinistrauboldo.blog.tiscali.it/2010/1#...]

 

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo
Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.