Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

La ricchezza del mondo associativo

Notizia letta 4233 volte
Articolo in: - Associazioni  

Saronno

Valeria Valioni 19/05/2012

La ricchezza del mondo associativo Valeria Valioni
Abbiamo visto all'opera la ricchezza del mondo associativo saronnese in due giornate consecutive: la prima occasione è stata la sera del 12 maggio, presso il Teatro, con la festa di compleanno per i primi 20 anni di UNITRE, in cui è stato dato giustamente conto della mole di lavoro dell'associazione, resa possibile dai contributi volontari: 160 corsi, più di 80 docenti, oltre 1600 studenti.
 

...A pensarci è una cosa enorme che tante persone (ai docenti vanno aggiunte la direzione, la segreteria, i collaboratori….) regalino tempo e fatica con tanta generosità, senza nessuna contropartita  economica.  E’ evidente che quello che ne traggono in cambio giustifica comunque il loro lavoro: la  soddisfazione di poter  trasferire ad altri le proprie conoscenze, la stima e  l’amicizia  di tante persone. E soprattutto veder crescere di anno in anno l’importanza e la credibilità di un progetto cui possono dire di avere contribuito. Contrariamente a quel che comunemente si pensa, il denaro non è l’unica leva che fa muovere il mondo, né la più importante.

Lo stesso discorso vale per le tante associazioni riunitesi nella “festa in piazza” di  domenica 13; una bella giornata, anche se il tempo non ci ha regalato il sole tanto sperato.
Girare tra gli stand , dopo due anni di assessorato, è per me una “rimpatriata” tra tanti amici; tanta gente di cui conosco i progetti, le difficoltà, la  disponibilità alla collaborazione con il Comune.
Molte associazioni di area sociale stanno sottoscrivendo in questi giorni la programmazione triennale 2012-2014 del distretto (approfitto per sollecitare le associazioni ritardatarie a fare pervenire le ultime adesioni), scritta anche con il loro fattivo contributo:  anche questa è una prova tangibile del “camminare  insieme”  che è  ad un tempo un valore (la coesione sociale, la solidarietà con il territorio) ed una necessità, data la progressiva riduzione  dei fondi che vengono trasferiti ai Comuni e che impongono di attrezzarsi localmente, mobilitando tutte le risorse del volontariato e della cooperazione per fare fronte ai bisogni della parte più fragile dei residenti.

L’ultima collaborazione in ordine di tempo -  impossibile citarle tutte, e me ne scuso- è quella avviata con AUSER  per il servizio “auto amica” che consente di prenotare un trasporto con auto per la domenica, in assenza di mezzi pubblici, grazie ai volontari dell’associazione. Un servizio che speriamo sarà gradito ad anziani e persone con disabilità motoria, cui è dedicato, per consentire loro di vivere la città liberamente, nonostante l’età e le infermità.
Una città per tutti, diceva il programma del Sindaco Porro, ed è quella che cerchiamo di realizzare grazie al contributo di tanti cittadini generosi.

Vicesindaco e assessore ai Servizi alla persona, Famiglia e Solidarietà sociale
Valeria Valioni
Comune di Saronno

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it#...]

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.