Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Lavoro e società in provincia di Varese nell'età della globalizzazione

Notizia letta 2051 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

ANPI Saronno 18/05/2010

Lavoro e società in provincia di Varese nell'età della globalizzazione ANPI Saronno

La globalizzazione e l'individualismo hanno mortificato movimenti aggregativi importanti e pongono allo stesso tempo l'esigenza di cercare risposte e azioni per salvaguardare dignità, lavoro e cittadinanza.

 

L'Associazione Nazionale Partigiani D'italia
ANPI Provinciale in collaborazione con:
Istituto storico varesino
Cooperativa di Biumo e Belforte
Cgil Varese
Acli Varese e Gallarate
per il Ciclo di incontri di formazione "Passato e presente: interpretazioni, domande e problemi" organizza una conferenza su:


Lavoro e società in provincia di Varese nell'età della globalizzazione


Venerdì 28 maggio ore 21
Sala A. Monti "Casa del Partigiano" via Maestri del Lavoro, 2 - Saronno

Relatori:
Antonio Pizzinato (presidente ANPI Lombardia)
Franco Stasi (segretario CGIL Varese)

La realtà della provincia di Varese segna i cambiamenti intervenuti nel mercato del lavoro, le difficoltà occupazionali e il precariato dei giovani, la flessibilità e mobilità al di fuori di sistemi di garanzia, l'esclusione sociale e condizioni di insicurezza economica e di povertà sperimentata da molti nel corso di questi ultimi anni.

La globalizzazione e l'individualismo hanno mortificato movimenti aggregativi importanti e pongono allo stesso tempo l'esigenza di cercare risposte e azioni per salvaguardare dignità, lavoro e cittadinanza.

Una nuova stagione per l'ANPI, per i movimenti collettivi e per gli individui

Ingresso libero

 

 

  http://www.anpivarese.it/chisiamo/Sedi/SARONNO/ind#...]

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.