Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Lettera aperta al presidente della Regione Lombardia, onorevole Roberto Formigoni

Notizia letta 3009 volte
Articolo in: - Associazioni  

Rovellasca

Andrea Sperlinga - Associazione Adotta Renata 22/04/2011

Lettera aperta al presidente della Regione Lombardia, onorevole Roberto Formigoni Andrea Sperlinga - Associazione Adotta

Caro Roberto,
sono ahimè nuovamente a disturbarTi non essendo riuscito negli anni ad avere alcuna risposta dagli enti preposti. Il mio nome è Andrea Sperlinga, marito di Renata Candriella, vittima il 13 ottobre 2007 di aneurisma cerebrale e, di seguito e per conseguenze avverse, di 7 interventi alla testa e vari accessori.

 

COMUNICATO STAMPA DEL 21 APRILE 2011

Caro Roberto,
sono ahimè nuovamente a disturbarTi non essendo riuscito negli anni ad avere alcuna risposta dagli enti preposti.
Il mio nome è Andrea Sperlinga, marito di Renata Candriella, vittima il 13 ottobre 2007 di aneurisma cerebrale e, di seguito e per conseguenze avverse, di 7 interventi alla testa e vari accessori.

Nell’aprile 2009 mi è stato comunicato che, Ella, oltre alle varie vicissitudini, aveva contratto l’epatite C. Risalendo all’inizio dell’epopea ho potuto appurare che Renata, era stata ricoverata “sana” da quel punto di vista e quindi, per atto dovuto, ho voluto coinvolgere l’Avvocato Donzelli del Codacons di Milano per far luce sulla questione.
Visti i fatti e gli interventi subiti negli ospedali S.Anna di Como e Moriggia Pelascini di Gravedona l’avvocato ha prodotto le prime raccomandate inviandole alle due strutture in data 2 dicembre 2009.

Non avendo ricevuto alcuna risposta in merito veniva riformulata nuova raccomandata in data 26 maggio 2010 e purtroppo nuovamente in data 1 dicembre 2010 per lo stesso motivo.
Potrei comprendere, anche non approvando, il fatto che dette strutture siano più interessate a farsi fare causa per far passare un’infinità di anni che dare una risposta agli scritti ricevuti, resto comunque dell’idea che, per rispetto assoluto di mia moglie (scomparsa lo scorso 2 aprile 2011) una risposta ci sia dovuta. Rinnovando le scuse per il possibile disturbo arrecato colgo l’occasione per porgerTi i migliori saluti.

Andrea Sperlinga

 

 

  http://www.adottarenata.it#...]

 

Nota dell'Associazione Adotta Renata:

PER ESPERIENZE NON POSITIVE NON SI ACCETTANO PIU’ INTERVISTE TELEFONICHE E VERRA’ DATO SPAZIO SUL BLOG DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE AD OGNI INESATTEZZA DOVESSE ESSERE ERRONEAMENTE PUBBLICATA DA QUALCHE TESTATA,

 

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.