Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Libertà, solidarietà, pacificazione e accoglienza

Notizia letta 4149 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Utopia Socialista - Socialismo Rivoluzionario - La Comune 24/09/2012

Libertà, solidarietà, pacificazione e accoglienza Utopia Socialista - Socialismo
Siamo per la libertà di ogni persona ad esprimere il proprio credo nel rispetto reciproco, denunciamo la campagna denigratoria e offensiva che, nascondendosi dietro le libertà formali, è in atto nei confronti delle persone di religione musulmana. Una campagna che alimenta un'odiosa caricatura razzista dei popoli arabi in genere.
 

Libertà, solidarietà, pacificazione e accoglienza per tutti/e contro il razzismo ed ogni discriminazione etnica e religiosa

DOMENICA 30 SETTEMBRE ALLE ORE 16,00 TI ASPETTIAMO PER  UN INCONTRO PUBBLICO TRA CREDENTI
e discutere dell'Appello per la pacificazione
SALA SPINELLI - VIA GARIBALDI, 50 - SARONNO

Siamo per la libertà sostanziale  di ogni persona ad esprimere il proprio credo nel rispetto reciproco,  perciò denunciamo la campagna denigratoria e offensiva che , nascondendosi dietro le libertà formali, è  in atto nei confronti delle persone di religione musulmana. Una campagna che alimenta, inoltre, un'odiosa caricatura razzista dei popoli arabi in genere.

Siamo solidali con le popolazioni che in Siria e nel mondo arabo lottano coraggiosamente per la libertà contro i dittatori locali e le potenze mondiali. Perciò denunciamo l’opera specularmente convergente delle potenze occidentali e di gruppi minoritari estremisti e terroristi –  sia occidentali che arabi e di altre zone del mondo - che richiamandosi strumentalmente a motivi religiosi alimentano odio, divisioni e lacerazioni tra persone di differenti credo ed etnie per soffocare il protagonismo e l'azione diretta di milioni di donne e uomini!
Siamo per il dialogo, la convivenza, il rispetto reciproco e lo scambio  tra persone di diverso credo e/o etnie.
Siamo per l’accoglienza incondizionata per tutti contro il razzismo e le discriminazioni che stanno operando gli Stati e i governi occidentali.

Libertà e rispetto per ogni culto! Solidarietà con la popolazioni siriane e arabe in lotta per la libertà contro le dittature ed il sistema oppressivo degli stati! Pieno diritto all'autodeterminazione dei popoli contro le occupazioni militari degli Stati occidentali e dei loro alleati locali ! Convivenza e pacificazione tra persone di differenti credo e provenienza per unirsi contro ogni discriminazione e ingiustizia!  Per una vera sanatoria senza condizioni per tutti/e gli immigrati e le immigrate.

Promotori e primi firmatari:

Approvato all’unanimità dall’incontro di Roma del 23 settembre  dei firmatari dell’appello “ Per un iniziativa nazionale per la libertà, la solidarietà, e la pacificazione contro le divisioni tra etnie e credenti ed i pericoli di razzismo”,  Dario Renzi (Utopia Socialista),  Mamadou Ly ( Utopia socialista ) , Renato Scarola (Socialismo Rivoluzionario), Gianluca Petruzzo (Associazione Interetnica antirazzista 3 Febbraio), Antonella Pelillo ( Utopia Socialista) , Donatella Salina Amine ( Ass. Culturale Islamica in Italia, red. Il dialogo) , Marcello Emilio Tomassini ( Ass. interetica e Antirazzista “ 3 febbraio”) , Michele Santamaria ( Stop Razzismo),


per info:
347 9334549
Utopia Socialista
Socialismo Rivoluzionario  - La Comune

Lingua Urdu

 

 

 

 

 

 

  • Busto Arsizio
  • Caronno Pertusella
  • Ceriano Laghetto
  • Cerro Maggiore
  • Cesate
  • Cislago
  • Cogliate
  • Gerenzano
  • Lazzate
  • Lomazzo
  • Misinto
  • Origgio
  • Provincia di Como
  • Provincia di Milano
  • Provincia di Varese
  • Rovellasca
  • Rovello Porro
  • Solaro
  • Turate
  • Uboldo
Working2000.it

 

Coronavirus: le informazioni e aggiornamenti dal Ministero della Salute

 

Numero verde: 1500

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.