Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

PGT e partecipazione nei quartieri

Notizia letta 2351 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Comune di Saronno 17/01/2013

PGT e partecipazione nei quartieri Comune di Saronno
Continuano i momenti di partecipazione dei cittadini alla formazione del PGT. Nei quartieri Matteotti e Cassina Ferrara i cittadini e le associazioni presenti stanno portando avanti, da qualche settimana, un percorso di partecipazione che arriverà a formulare proposte concrete di modifica e/o integrazione delle previsioni del PGT per migliorarlo e renderlo più aderente alle esigenze di chi vive nella città.
 

Si tratta di incontri di partecipazione che si svolgono in maniera indipendente rispetto alle iniziative messe in campo dall’Amministrazione Comunale ma completamente condivise e attentamente seguite dall’Assessorato competente. Fanno parte di queste attività anche le “camminate di quartiere”, l’ultima si è svolta a Cassina Ferrara domenica 13, utile momento di confronto sul campo.
L’esperienza di questi laboratori permette ai partecipanti un confronto anche al loro interno, ponendo in evidenza problematiche condivise e in alcuni casi anche soluzioni.
Queste iniziative, come le altre che stiamo mettendo in campo come Amministrazione, permetteranno senz’altro un migliore confronto con i cittadini sul PGT.

Analoghe attività saranno avviate anche negli altri quartieri proponendo a cittadini e associazioni di attivarsi.
Nei prossimi mesi sarà quindi possibile far pervenire alla Amministrazione Comunale gli esiti delle attività dei laboratori di partecipazione, in modo da poterle recepire con il provvedimento di approvazione definitiva del PGT.

Comune di Saronno

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it#...]

 

 

 

Tags:

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.