Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Sguardi nella città. Mostra a cura di Cristina Casero

Notizia letta 2758 volte
Articolo in: - Arte e Cultura  

Saronno

Il Chiostro Arte Contemporanea 14/04/2011

Sguardi nella città. Mostra a cura di Cristina Casero Il Chiostro Arte Contemporanea

La mostra che apre negli spazi della galleria Il Chiostro si pone come omaggio ad alcune delle firme più celebri della fotografia italiana, ma anche come volontà di dichiarare l'impegno che emerge dal lavoro degli autori intorno al tema della città.

 

Nelle serie di immagini scelte dalla curatrice Cristina Casero, il soggetto è infatti interpretato nella sua natura di luogo dei cambiamenti umani e in tale accezione si evidenzia la capacità dei fotografi di coglierli nella loro autenticità e forza.

Si tratta di mutamenti generazionali, di paesaggio, di società in cui si muovono le persone, l’architettura, le attività, registrati per via documentaristica, ma soprattutto artistica, perché la fotografia ci comunica in modo chiaro attraverso un linguaggio di forte tensione espressiva.

I nomi che entrano nella selezione sono Mario Giacomelli con alcune stampe ai sali d’argento di Scanno (1957), a ricordo di un’Italia d’altri tempi, rappresentata anche da Mario Cresci in tre foto d’epoca di Tricarico (1967-72), e poi da Franco Vaccari con la serie Radici; Gianni Berengo Gardin immerge nella tematica con una sequenza sulla periferia di Milano del 1985, città protagonista della mostra anche in una scelta di scatti di Giorgio Lotti, che ritrae piazza del Duomo e gli interni della Scala. Nel capoluogo lombardo si fanno arte, cultura, politica, come racconta Carla Cerati in un nucleo di stampe vintage, caratteristica saliente di molte delle opere in mostra, e nel video “MM. Milano Metamorfosi”, documento denso di affondi critici sui cambiamenti del capoluogo lombardo.

Uliano Lucas dedica alla mostra una scelta dal suo archivio, avendo vissuto l’esperienza forte del fotoreporter che lo ha portato ad avere il coraggio di addentrarsi nelle più profonde realtà umane, urbane e industriali; su questo ultimo tema ha lavorato intensamente Paola Mattioli, che per la mostra ha pensato agli interni della Dalmine.

Colgono l’essenza della visione del luogo urbano gli artisti Franco Fontana, in due scatti di Roma (1979) e Francoforte (1982), Gabriele Basilico, presente con alcune stampe di Berlino (2002), e Mimmo Jodice di cui si espongono alcuni lavori degli anni Ottanta.

Ugo Mulas e Luigi Ghirri sono ovviamente i non ultimi maestri di questa mostra, che sarà aperta e chiusa da due incontri con il curatore (17 aprile ore 17) e con Uliano Lucas, maestro e teorico della fotografia (29 maggio ore 17).

 

Inaugurazione e incontro con il curatore Cristina Casero “La fotografia come lettura critica della realtà” Domenica, 17 aprile 2011 ore 17

Chiusura mostra e incontro con Uliano Lucas domenica 29 maggio 2011 ore 17

Orario
da martedì a venerdì e domenica 10/12.30 – 16/19
Sabato 10/12.30 e pomeriggio su appuntamento.
Chiusura per festività 24-25 aprile.

 

 

  http://www.ilchiostroarte.it/#...]

 

Il Chiostro Arte Contemporanea
Saronno, Viale Santuario 11
www.ilchiostroarte.it
info@ilchiostroarte.it
telefono 029622717

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.