Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

TV digitale: Varese passa al digitale terrestre dal 29 novembre

Notizia letta 4715 volte
Articolo in: - Comunicati  

Provincia di Varese

Redazione 24/11/2010

TV digitale: Varese passa al digitale terrestre dal 29 novembre Redazione

Ancora pochi giorni prima che anche nella provincia di Varese avvenga lo "switch-off", ovvero il passaggio definitivo dalla televisione analogica a quella visibile solo grazie al sistema digitale terrestre.
Prevista inoltre, per il 3 novembre, la chiusura delle trasmittenti di Campione d'Italia, Como e Lecco Nord.

 

Il digitale terrestre è la tecnologia che permette di utilizzare la stessa banda di trasmissione finora occupata da un solo canale televisivo, per più canali visibili, però, solo grazie ad un decoder o ad un apparecchio televisivo con decoder incorporato.

Già dalla scorsa primavera molte emittenti hanno abbandonato la piattaforma analogica per passare a quella digitale, liberando così spazio di banda per nuovi canali; ne consegue che, con la tecnologia digitale, ogni grande gestore potrà mettere in onda un maggior numero di canali, oltre a quelli già esistenti.
È soprattutto il caso di RAI e Mediaset che hanno già ampliato la loro offerta affiancando ai canali tradizionali altri spazi, spesso a carattere tematico con chiaro vantaggio dal punto di vista della raccolta pubblicitaria e, dell'offerta di contenuti.

Di norma ogni decoder digitale permette di sintonizzare tutti i canali disponibili con poche semplici procedure accessibili dal menù di installazione. Chiaramente, essendo il segnale trasmesso ancora via etere e captato dalle antenne preesistenti, un impianto di antenna scadente potrebbe portare a difetti di sintonia ed anche alla mancata ricezione di svariati canali; in tal caso è consigliabile rivolgersi all'antennista di fiducia o interpellare l'amministratore di condominio in caso di ricezione tramite antenna centralizzata.


Lo Switch-off del 26 novembre interesserà i seguenti comuni:

 

Agra
Albizzate
Angera
Arcisate
Arsago Seprio
Azzate
Barasso
Bardello
Bedero Valcuvia
Besano
Besnate
Besozzo
Biandronno
Bisuschio
Bodio Lomnago
Brebbia
Bregano
Brinzio
Brissago-Valtravaglia
Brunello
Brusimpiano
Buguggiate
Busto Arsizio
Cadegliano-Viconago
Cadrezzate
Cairate
Cantello
Caravate
Cardano al Campo
Carnago
Caronno Pertusella
Caronno Varesino
Casale Litta
Casalzuigno
Casciago
Casorate Sempione
Cassano Magnago
Cassano Valcuvia
Castellanza
Castello Cabiaglio
Castelseprio
Castiglione Olona
Castronno
Cavaria con Premezzo
Cazzago Brabbia
Cislago
Clivio
Cocquio Trevisago
Comabbio
Comerio
Crosio della Valle
Cuasso al Monte
Cugliate Fabiasco
Cunardo
Curiglia con Monteviasco
Cuveglio
Cuvio
Daverio
Dumenza
Duno
Fagnano Olona
Ferno
Ferrera di Varese
Gallarate
Galliate Lombardo
Gavirate
Gazzada Schianno
Gemonio
Gerenzano
Germignaga
Golasecca
Gorla Maggiore
Gorla Minore
Gornate-Olona
Grantola
Inarzo
Induno Olona
Ispra
Jerago con Orago
Laveno-Mombello
Leggiuno
Lonate Ceppino
Lonate Pozzolo
Lozza
Luino
Luvinate
Maccagno
Malgesso
Malnate
Masciago Primo
Mercallo
Mesenzana
Montegrino Valtravaglia
Morazzone
Mornago
Oggiona con Santo Stefano
Olgiate Olona
Origgio
Osmate
Porto Ceresio
Rancio Valcuvia
Ranco
Saltrio
Samarate
Saronno
Sesto Calende
Solbiate Arno
Solbiate Olona
Somma Lombardo
Sumirago
Taino
Ternate
Tradate
Travedona-Monate
Uboldo
Valganna
Varano Borghi
Varese
Vedano Olona
Veddasca
Venegono Inferiore
Venegono Superiore
Vergiate
Viggiù
Vizzola Ticino

 

 

 

Working2000.it

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.