Saronnopiu.com - Il portale delle aziende e dei negozi di Saronno e dintorni

Frase esatta: Sí No     Ricerca avanzata

 

Un messaggio di fiducia

Notizia letta 2257 volte
Articolo in: - Comunicati  

Saronno

Mario Santo, assessore al Commercio del Comune di Saronno 16/07/2011

Un messaggio di fiducia Mario Santo, assessore al Commercio del

Si è appena conclusa la Notte Bianca: manifestazione realizzata dal Settore Commercio dell'Amministrazione, in collaborazione con il Settore Cultura e dall'Associazione di categoria cittadina. La coincidenza dà lo spunto per fornire notizie di altre tre iniziative dell'Assessorato: il Distretto del Commercio, il Mercato contadino e lo Sportello unico delle imprese.

 

Il Distretto del Commercio è una moderna forma di collaborazione tra pubblico, rappresentato dall’Amministrazione, e privato rappresentato dall’Associazione dei commercianti, per contrastare un fenomeno negativo legato allo sviluppo economico. È sotto gli occhi di tutti il moltiplicarsi dei grandi centri commerciali collocati nelle periferie delle città che, se da un lato aumentano il servizio ai consumatori, dall’altro rendono difficile, per la forte concorrenza, la sopravvivenza dei piccoli negozi. La conseguenza è il degrado delle periferie urbane e la desertificazione dei centri cittadini.

Il Distretto del Commercio punta a contrastare il fenomeno, favorendo l’attività dei negozi per la riqualificazione della rete commerciale e dell’arredo urbano. Saronno ha già realizzato un primo progetto di distretto commerciale e ha in corso la partecipazione ad un secondo bando.

Il Mercato contadino è un’ulteriore forma di collaborazione pubblico-privato, in questo caso tra Comune soggetto organizzatore e Associazioni promotrici del settore della cooperazione e della solidarietà. È un evento inteso a promuovere “il luogo nel quale viviamo e a favorire l’incontro diretto di produttori e consumatori locali” (Regolamento). Un’esperienza quindi di aggregazione territoriale e socializzazione, che oltre a offrire la possibilità di scambio di prodotti naturali del territorio, costituisce un modo per superare l’individualismo, carattere del nostro tempo.

Lo Sportello Unico delle Imprese, infine, è lo strumento con il quale la Pubblica Amministrazione agevola la procedura di costituzione di nuove imprese o dei successivi cambiamenti che si rendessero necessari. Quando sarà ultimato renderà possibile effettuare tutta la procedura di avvio o di cambiamento di attività produttive in modalità telematica e a beneficiarne saranno i comuni del saronnese.
Questi hanno concordato di operare con un sistema collettivo, che vede il Comune di Saronno capofila.

Torniamo alla Notte Bianca 2011, che ha orientato l’attenzione su Palazzo Visconti. Tema scelto per dire al pubblico che una società nuova è all’orizzonte. La Notte Bianca quest’anno ha compreso proposte non solo volte alla promozione dell’economia locale, ma anche espressioni di esigenze sentite dalla collettività, si pensi alla consegna ufficiale del Pulmino Amico: un mezzo donato per scopi sociali.

Accanto ad idee di stimolo commerciale si sono viste manifestazioni che narrano di recupero di valori condivisi e di cultura dell’accoglienza: iniziative necessarie per riacquistare fiducia nel pieno della crisi finanziaria che ci stringe da vicino.

Mario Santo
Assessore al Commercio


Editoriale pubblicato su SaronnoSette del 16 luglio 2011
  http://www.comune.saronno.va.it

 

 

  http://www.comune.saronno.va.it/upload/saronno_ecm#...]

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.