notizia

RE.SEED: Giovani Artisti al Giardino di Casa Morandi

Notizia letta 6524 volte

Informagiovani Varese 2012-09-12

I "giovani artisti invasati" del gruppo di Saronno reclutati attraverso il progetto RE.SEED di cui il Comune di Varese - Informagiovani e Politiche Giovanili è capofila e realizzato in partnernariato col Comune di Saronno - Servizio Informagiovani e il Comune di Cernobbio (CO), presenteranno sabato 15 Settembre 2012 dalle ore 18.00 alle 21.00 e domenica 16 Settembre 2012 dalle 10.00 alle 19.00 (ingresso libero) le proprie opere artistiche nel corso dell'evento "Giovani Artisti al Giardino di Casa Morandi".


RE.SEED è un progetto di green design che ha coinvolto 60 giovani creativi dai 18 ai 25 anni dei territori di Varese, Saronno e Cernobbio (CO).

Sabato 15 Settembre e Domenica 16 Settembre 2012
Viale Santuario 2, Saronno (VA)

È realizzato nell’ambito di Creatività Giovanile, promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani.

I Semina.ri
Dopo aver seguito in primavera un percorso formativo multidisciplinare che ha toccato le tematiche della videoarte, del garden design, delle arti visive, della public art, della permacultura e della musica, curato da esperti del settore (Ass. Cortisonici, Lavoro e Integrazione, I Maestri Itineranti, Centro di Formazione Musicale di Barasso (VA)), i 60 ragazzi hanno concluso la propria formazione con un week-end residenziale svoltosi a maggio presso la Casa del Sole di Barasso (VA) insieme a tutti i ragazzi coinvolti nel progetto. Nella cornice del parco Campo dei Fiori, l’artista di Arte Sella individuato grazie al FAI - Fondo Ambiente Italiano – Villa Panza Roberto Conte ha istruito tutti i ragazzi del progetto sul tema della land art, fornendo gli spunti necessari per realizzare quattordici opere completamente naturali.
I Giardini Creativi

Il gruppo della location di Saronno è poi entrato nel vivo del progetto procedendo alla fase di esecuzione delle opere tutte volte a valorizzare ed innovare il Giardino di Casa Morandi.
Nelle realizzazione delle opere da un punto di vista artistico il gruppo di Saronno è stato supervisionato dallo staff di Lavoro e Integrazione, dalla Cooperativa Sociale Mondovisione di Cantù (CO) e dall’associazione giovanile “Il tassello”.
Questo del Giardino di Casa Morandi è l’ultimo dei 3 eventi Giardini Creativi previsti a progetto. Gli altri 2 gruppi di ragazzi coinvolti rispettivamente a Varese e a Cernobbio hanno seguito il medesimo percorso formativo per realizzare performances ed installazioni artistiche rispettivamente per il Parco Mantegazza del Castello di Masnago - Varese a luglio e per il Giardino della Valle di Cernobbio ad agosto. Ad agosto si è tenuto inoltre l’evento corale del progetto all’interno del Festival Città di Cernobbio (CO) nella cornice di Villa Erba.

ll Comune di Varese ha come partner i Comuni di Saronno, Barasso, Laveno Mombello, Cernobbio, Cantù, Verbania e Omegna; la Cooperativa sociale “Naturart”, la Cooperativa sociale “Mondovisione”, il Liceo Artistico di Varese “A. Frattini”, il Centro di Formazione Musicale – Corpo Musicale “S. Cecilia” di Barasso, l’Associazione di promozione sociale “Cortisonici”, l’Associazione “Lavoro ed Integrazione ONLUS”, l’Associazione di promozione sociale “ I maestri itineranti”, il FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano – Villa Panza, l’Agenzia di ricerca sociale “Codici”, la Cooperativa “Sull’arte”, media partner VareseNews. Collaborano infine le associazioni “Orto Creativo Urbano” di Cantù (CO), l’associazione varesina “Prosp3ttiva” e l’associazione “Il Tassello” di Saronno.

Per informazioni: politichegiovanili@comune.varese.it
Sportello Informagiovani: 0332-255445
Ufficio Politiche Giovanili: 0332-255441
www.informagiovanivarese.info sezione RE.SEED
: Re.Seed

 

Pagina precedente