notizia

Incontro con Annita Garibaldi Jallet

Notizia letta 10931 volte

Casa Militare Umberto I 2012-10-03

L'evento ha lo scopo di mettere in luce il lato umano dell'Eroe Giuseppe Garibaldi, attraverso l'analisi psicologica della sua scrittura, grazie all'attenta comparazione delle fonti storiche della Dott.ssa Furlani, al di là delle interpretazioni della Storia nonchè conoscere, tramite le parole della pronipote Annita Garibaldi, gli inediti della vita privata, passioni, aneddoti e curiosità dell'Eroe


Sabato 13 ottobre 2012
presso la Casa Militare Umberto I di Turate
Incontro con
Annita Garibaldi

La Dott.ssa Daniela Furlani, a seguito di una visita al Museo storico della Casa Militare Umberto I di Turate, dopo aver visionato le lettere di Garibaldi nelle bacheche, ha chiesto di poterle studiare e quindi pubblicarne i risultati.

La serata sarà divisa in tre momenti:
• Parte storica: relatore Dott. Samuel Rimoldi. La storia di Garibaldi attraverso i suoi cimeli.
• Parte umana: relatore Dott.ssa Daniela Furlani. Presentazione del libro Il lato umano di Garibaldi di Daniela Furlani – Ipertesto Ed. Verona.
• Parte familiare: testimonianza della Dott.ssa Annita Garibaldi Jallet, illustre erede della famiglia Garibaldi.
Al termine della conferenza seguirà una cena in onore della Signora Annita Garibaldi.

Programma della Serata
ore 16:00 apertura Museo
ore 17:00 Conferenza
ore 18:30 Aperitivo
ore 20:30 Cena
Cena - € 60,00 - Oblazione a favore della Fondazione per la ristrutturazione del Museo

Casa Militare Umberto I
Piazza Volta, 27 – 22078 Turate (CO)
Tel. 02/9688083 Tel./Fax. 02/9688774
Informazioni e prenotazioni: Cell. 392-2439667 Tel. 02-9688083
E-Mail: segreteria@casamilitareumbertoprimo.org
http://www.casamilitareumbertoprimo.org

“Il lato umano di Garibaldi”

Il lato umano di GaribaldiQualche mese fa è uscito, per i tipi della “Ipertesto edizioni” di Verona, un libro di piccole dimensioni ma dal contenuto accattivante che propone un’ immagine di Garibaldi differente dalla consueta iconografia.
L’autrice, Daniela Furlani, esperta e docente di Psicologia della Scrittura, rinviene presso il Museo della “Casa Militare Umberto 1° per i Veterani delle Guerre nazionali” di Turate (Co), alcuni manoscritti logori e ingialliti, autografi e inediti, di Giuseppe Garibaldi. Analizzandone in modo rigoroso e assolutamente scientifico la scrittura, riesce a cogliere gli aspetti particolari del carattere dell’Uomo, in contrapposizione all’Eroe, in alcuni momenti significativi della sua vita.
In particolare l’autrice si sofferma su due lettere del 1859, epoca nella quale Garibaldi, a 52 anni, è ancora nel pieno vigore e si accinge alla più famosa delle sue imprese, la Spedizione dei Mille, e su quattro scritti del 1876-78, i primi due stilati a Roma, i successivi a Caprera, all’età di 69/71 anni da un Garibaldi ormai anziano.
L’immagine che ne esce, convalidata da una rigorosa ricerca e citazione di fonti storiche, è quella non di un Personaggio, ma di una Persona sorpresa nella sua quotidianità, forte e fragile allo stesso tempo, con i suoi punti di forza e quelli di debolezza.
Nelle pagine finali vengono anche spiegate in sintesi le modalità attraverso le quali la psicologia della scrittura, a differenza di altre discipline apparentemente analoghe, consente, anche a distanza di secoli, di stilare un profilo di personalità completo e scientificamente attendibile.
Il testo, arricchito da numerose illustrazioni, si presta sia ad una lettura facile e veloce sia ad ulteriori approfondimenti, attraverso la copiosa bibliografia, in quanto pieno di curiosità relative ad eventi non a tutti noti della vita di Giuseppe Garibaldi.

Daniela Furlani Il lato umano di Garibaldi
Ipertesto edizioni, Verona – febbraio 2012, pagg. 78 – ISBN 978-88-6216-114-5


Daniela Furlani, Formazione classica e laurea umanistica. Già Docente e Dirigente nella Scuola Superiore, è Docente Universitaria di Linguistica Italiana.
Ha una specializzazione quadriennale in Psicologia della Scrittura, una specializzazione quadriennale in Perizie grafiche a base psicologica, un master in Orientamento e Outplacement.
In qualità di esperta in Psicologia della Scrittura, tiene corsi di formazione e conferenze presso aziende, scuole, associazioni culturali.
Esercita l’attività di Perito grafico presso vari Tribunali italiani
http://www.grafopsicologia.eu/

 

Pagina precedente