notizia

Nuncas Chieri - Pallavolo Saronno 1-3

Notizia letta 7987 volte

Michela Garofalo - ASD Pallavolo Saronno 2012-10-22

CHIERI 21.10.2012 - Saronno si sblocca e conquista il primo successo stagionale grazie ad una bellissima rimonta in quel di Chieri. In avvio coach Saja ritrova lo schiacciatore Alberto Monni, schierato al posto di Pizzolon, per il resto il sestetto è il medesimo della prima gara di campionato: diagonale Pazzoni-Sacco, al centro Cecchini e capitan Tascone, Ballerio in banda e Giacomelli libero.


Parte forte Saronno che trascinata da un pungente Sacco si porta subito avanti (3-5), ma la reazione di Chieri non si fa attendere ed al primo time out tecnico i locali si portano avanti (8-6).
Ballerio sprona i suoi che si rifanno sotto (10-9), ma Chieri non molla un colpo e grazie ad un ottimo Luccato vola sul 17-12.

Gli amaretti tentano il recupero e con Monni ricuciono il divario (20-19) per poi impattare sul 21 pari con uno splendido muro di Tascone.
La parità regge sino al 24 pari quando i piemontesi piazzano l’allungo e chiudono 26-24.

Saronno non ci sta ad alzare bandiera bianca e il secondo set parte forte trascinata da un grande Tascone (6-8). Cresce l’intensità al servizio dei torinesi che si riportano avanti al secondo time out tecnico (16-13); Saja decide che è il momento di giocarsi il tutto per tutto: dentro Buratti per Cecchini e la mossa funziona. Il giovane centrale saronnese piazza subito due muri ed un attacco vincente e gli amaretti si rifanno sotto (19-17).
Dentro anche Pizzolon per Sacco e Saronno trova la parità (20-20); altro break in ricezione e Chieri vola (24-21). Il set sembra ormai perduto, Saja fa rientrare Sacco su Pizzolon ed un turno micidiale in battuta di Monni porta gli amaretti ad impattare sul 24-24.
Questa volta il rush finale premia Saronno che con un ottimo rapporto muro-difesa riesce a chiudere il set con Ballerio.

Gara in equilibrio anche in avvio di terzo set con le due squadre che rispondono colpo su colpo. Chieri si porta avanti al primo time out tecnico (8-7), Saronno reagisce con un superlativo Monni portandosi sul 12-14. Coach Saja è costretto al cambio forzato Pizzolon-Monni per una leggera distorsione alla caviglia dello Zar di Motta Visconti, ma gli amaretti non mollano e si portano sul 14-17 con neo entrato Pizzolon.
Le emozioni non finiscono mai in questa gara e Chieri con un colpo di reni si riporta in parità (20-20), il finale è al cardiopalma con Buratti che spezza gli equilibri: il varesino con un attacco e un muro regala il set a Saronno che si porta sull’1-2 (22-25).

Saronno ha grinta da vendere ed il chiaro esempio è il rientro di Alberto Monni, che nonostante il problema alla caviglia, si rimette a disposizione di coach Saja e l’avvio è tutto di marca bianco-azzurra: 2-5, 3-7 con un muro di Tascone.
Cheri non molla è ritrova subito la parità (7-7) con le squadre che proseguono a braccetto fino al 14-14. Un grande Ballerio trascina Saronno che piazza il break (15-18, 16-21) e il traguardo inizia ad intravedersi.
Nel finale Chieri tenta il disperato recupero, ma prima Monni (21-24) e poi capitan Tascone (22-25) abbassano la saracinesca su questo splendido successo saronnese che vale 3 punti e la prima meritata vittoria in campionato.

Dalla panchina coach Saja risponde ad alcune domande:
1)    cosa è mancato ai tuoi ragazzi nel primo set?
Sicuramente lucidità, ci portavamo le scorie della gara contro la Pmt, oltre a qualche fantasma nell’armadio. Siamo stati poco lucidi nei momenti topici del set.
2)    Buratti è entrato e ha dato la svolta, cosa è cambiato col suo ingresso?
Simone ci ha dato sostanza a muro, rendendo più efficace il nostro contrattacco, ha messo in crisi la distribuzione del palleggiatore di Chieri
3)    Sabato affronterete Alba, attualmente a punteggio pieno e rafforzata da un giocatore del calibro di Domenghini. Cosa ti aspetti da questa gara?
Coltello fra i denti, sono contento della prestazione sia di chi è partito titolare sia di chi è subentrato; ho la fortuna di avere una rosa ampia e molto valida, con l’atteggiamento di questa sera possiamo impensierire anche squadre più quotate come Alba.


21/10/12
NUNCAS CHIERI (TO) – PALLAVOLO SARONNO  1-3
(26-24, 25-27, 22-25, 22-25)

Nuncas Chieri: Colombo, Ferrarotti, Luccato, Graziana, Piovani, Montini, Avite (L).

Pallavolo Saronno: Pazzoni 4, Sacco 15, Tascone 14, Cecchini 0, Monni 13, Ballerio 12, Giacomelli (L), Pizzolon 4, Buratti 7, n.e. Chiofalo, Sall, Roncoroni, Monti (L2).
Allenatori: Saja, Debbi

 

Pagina precedente