notizia

Pallavolo Saronno - Pallavolo Benassi Alba 1-3

Notizia letta 6763 volte

Michela Garofalo - ASD Pallavolo Saronno 2012-10-28

Due ore di autentica battaglia non bastano ad un grande Saronno per superare la corazzata Alba, capace di essere spietata e cinica nei momenti decisivi della gara; un 1-3 che lascia l'amaro in bocca alla squadra di Saja che avrebbe meritato di portare a casa almeno un punto per il bel gioco espresso.


Parte bene Saronno che con un Monni ispirato si porta subito avanti 5-3 per poi volare sul 8-4 con un attacco di capitan Tascone (nella foto).
Gli amaretti sembrano avere una marcia in più ed Alba subisce l’esuberanza di Ballerio e compagni che al secondo time put tecnico sono sempre avanti (16-12).
Monni in contrattacco regala il 17-12 ai suoi, ma a questo punto Alba decide di tirare fuori tutta la sua qualità tecnica e trascinata da Domenghini in un attimo ritrova la parità (17-17).
L’equilibrio regge fino al 21-21 quando Alba piazza l’allungo con un Costa in evidenza (21-23); Saja si gioca la carta Pizzolon su Sacco, ma i piemontesi restano avanti e conquistano due set point (22-24). Il cambio palla di Monni e un grande muro di Tascone portano il set ai vantaggi (24-24), ma gli ospiti sono più cinici e si aggiudicano il set (24-26).

Saronno non ha intenzione di arrendersi al set appena sfumato e l’inizio del secondo set è tutto di marca bianco blu: un grande Ballerio piazza il primo break (4-2), prima Buratti e poi Monni allungano (10-5). Alba tenta il recupero (10-8), ma Saronno trascinata da un Monni sopra le righe vola sul 13-9.
La regia di Pazzoni è perfetta e gli schiacciatori saronnesi rispondono alla grande, anche la correlazione muro/difesa è impeccabile con gli amaretti che esprimono un gioco davvero spumeggiante: 19-16, 21-16 con capitan Tascone, 24-19 con Ballerio ed un ace di Pazzoni per la chiusura del set (25-19).

Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi di Saja premono l’acceleratore anche nel terzo: 4-1 con i muri di Sacco e Tascone, 7-3 con due attacchi di Monni e Ballerio; Alba non demorde e si rifà sotto (11-10). Un Ballerio in serata di grazia porta i suoi sul 16-13 e poi sul 19-14 grazie anche ad un muro ed un attacco dell’ottimo Buratti; come nel primo set la macchina perfetta Saronno si inceppa sul più bello ed il vantaggio sfuma in un attimo: 21-20 ed inizio di una nuova battaglia.
Capitan Tascone non ci sta e piazza la zampata 22-20, seguito da un imperioso Monni che regala ai suoi due set point (24-22). Dogliero inserisce l’opposto Marchisio su Ghibaudo che sarà determinante sulla conclusione del set: l’opposto piemontese riporta i suoi in parità (24-24) per poi regalare il set ad Alba (25-27) lasciando un grosso rammarico ed amaro in bocca agli amaretti incapaci di chiudere un set quasi sempre condotto.

La delusione del terzo set fa esaurire le energie fisiche e mentali degli amaretti che dal 6-6 di fatto alzano bandiera bianca con il parziale che diventa in monologo piemontese. A nulla servono gli ingressi di Pizzolon per Sacco, Chiofalo per Pazzoni e Sall per Ballerio perché il set va velocemente in archivio sul 14-25.

Regista e mente degli amaretti Emilio Pazzoni commenta così a fine gara: “E’ stata una partita tosta, nel primo e nel terzo set siamo stati sempre avanti, ma abbiamo sprecato tanto nelle fasi finali. Alba è in diretto contendente che oggi ha dimostrato maggiore furbizia e di essere più avanti di noi nel gioco. Nel quarto set purtroppo abbiamo spento a luce e su questo aspetto dovremo lavorare tutti insieme perché non riaccada.
Con San Giuliano dovremo tirare fuori carattere e lucidità e soprattutto cercare di sbagliare meno nei momenti decisivi del match.”

Ad attendere gli amaretti sabato prossimo ci sarà un’altra grande squadra: il San Giuliano dell’ex coach saronnese Franco Usai, che tra le fila della sua formazione vanta nomi illustri della pallavolo lombarda quali il libero Caprotti, lo schiacciatore Basile, i centrali Vitangeli ed Ardrizzi e l’opposto Granata.

27/10/2012 PALLAVOLO SARONNO – PALLAVOLO BENASSI ALBA 1-3
(24-26, 25-19, 25-27, 14-25)

Pallavolo Saronno: Pazzoni 4, Sacco 8, Tascone 13, Buratti 7, Monni 18, Ballerio 15, Giacomelli (L) 1, Chiofalo, Pizzolon 1, Sall, n.e. Cecchini, Roncoroni, Monti (L2).
Allenatori: Saja, Debbi

Pallavolo Benassi Alba: Novello, Ghibaudo, Costa, Gonnella, Domenghini, Giraudo, Di Miele (L), Utelle, Marchisio, Paracchino, Abellonio, Corradino.
Allenatori: Dogliero, Ferrino

 

Pagina precedente