notizia

Alzatevi in piedi

Notizia letta 5326 volte

Grazia Acquaviva 2012-11-09

Colorate di rosa la vostra vita, non restate prostate a terra al buio e senza volto, ma recuperate la vostra dignità. Questo libro è nato per aiutare le donne a trovare la forza di reagire ad una sofferenza d'amore. Potrebbe essere d'aiuto a voi, a un'amica, a vostra figlia, a vostra sorella...


Le storie che racconto sono vere, alcune delle tante che ho visto vivere a donne vittime del loro sogno d'amore. I racconti che narro sono solo una piccola parte di quelle realtà che ogni giorno, attraverso la cronaca nera, offuscano la luce della speranza in chi crede ancora nell'amore. Amore non può e non deve mai essere confuso con possesso, violenza, mancanza di lealtà e rispetto.

- Abbiamo incontrato Grazia Acquaviva nella Libreria Pagina 18 di Saronno ed abbiamo parlato con lei del suo impegno di scrittrice e di donna, dei suoi due precedenti lavori e di "Alzatevi in piedi", il suo libro, appena stampato, e che sarà presentato a Saronno l'undici novembre prossimo presso la stessa libreria Pagina 18 di vicolo Castellaccio:

Anzitutto, questo libro non è contro gli uomini, ma a favore delle donne.
- In un periodo in cui è sempre più evidente nella nostra società la caduta, se non la scomparsa, di valori essenziali, ho scritto questo libro perché erano troppe le cose che non riuscivo più a tenere dentro e che dovevo dare, regalare, ad altri sperando che possano farne un punto di riferimento per riflettere ed uscire allo scoperto di fronte ai fenomeni sempre più diffusi (pensiamo al cosiddetto femminicidio) e che sempre più minacciano le donne e la loro naturale aspirazione ad una vita normale.

- I miei primi due libri erano diretti a pochi, magari anche a chi, per non pensare a temi importanti, si rifugia nel "frivolo quotidiano" e dimentica che il mondo non è assolutamente frivolo, ha bisogno di legami forti; è questo il motivo che mi spinge a creare una sorta di interazione di spiriti tra me stessa e gli altri, nella certezza che tale interazione potrà espandersi e "contagiare" quante più persone possibile.

- Con Alzatevi in piedi, voglio raggiungere un pubblico di lettori più vasto, magari anche per i precedenti lavori pubblicati, non per mera ambizione o per scopi esclusivamente "editoriali", ma perché sono certa  che i temi trattati, le storie narrate, siano importanti sia per le donne che subiscono le violenze di amori distorti, sia per gli uomini che, attraverso la lettura del mio libro, potranno prendere coscienza dei valori del vero amore.

Ricordando i due libri già pubblicati da Grazia Acquaviva: Il Tam Tam dell'Armonia ed Angelica e Rebecca. L'autrice, quando le chiediamo di parlarne, ci risponde semplicemente così: "che  cosa dire sui miei libri? Che sono stati scritti col cuore? Che ho racchiuso in essi tutta l'esperienza, i sogni, le paure, gli errori e le speranze di una vita? Che, nonostante non abbia avuto la strada facile, ho lottato nella vita per portare avanti i miei ideali e con tutte le mie forze ho VOLUTO che, leggendo i miei racconti, la gente si identificasse nei miei personaggi e si sentisse meno sola? SI, tutto questo e molto altro!".

IL TAM TAM DELL'ARMONIA
è una favola che racconta attraverso l'incontro della protagonista, Delma, con un extraterrestre, di come la Terra sia a rischio per quanto riguarda l'ambiente ed anche la Società (NOI) i Segnali che la natura e la vita stessa ci mostrano ogni giorno (e che non sappiamo cogliere perchè non osserviamo più con gli occhi del cuore), vengono raccontati in questo libro che qualcuno ha definito una sorta di Piccolo Principe.

ANGELICA e REBECCA, racconta la storia di una ragazza che, trovandosi al confine tra la vita e la morte, vive delle esperienze extracorporali che le consentiranno di rapportare i valori che vanno perdendosi, alle esperienze di ognuno di noi, con le relative conseguenze.
Tutto questo attraverso le storie di dieci personaggi che "incontrerà" attraverso il suo Spirito.


Alzatevi in piedi sarà presentato dall'autrice domenica 11 novembre alle 10.30 presso la Libreria Pagina 18 di Vicolo Castellaccio 6 - Saronno (ingresso libero, seguirà aperitivo)
www.pagina18.it


Grazia Acquaviva:
http://blog.libero.it/ILTAMTAM
http://www.facebook.com/grazia.acquaviva.1

Libreria Pagina 18 Caffè Letterario
Vicolo Castellaccio, 6  - 21047 Saronno
tel. 02 96701471
www.libreriapagina18.it
orario: martedi/sabato 10,00/19,00

 

Pagina precedente