notizia

Comunicato PSI Federazione Varese

Notizia letta 7261 volte

Giuseppe Nigro 2012-11-26

Determinante il contributo dei socialisti in provincia di Varese per la vittoria di Pier Luigi Bersani. Oltre al dato di partecipazione popolare che è di buon auspicio per le prossime scadenze elettorali nazionali e regionali.


I risultati mettono in evidenza che il progetto del leader del Pd Bersani è maggioritario nel centrosinistra. Bersani ha avuto il pieno sostegno dei socialisti al primo turno, che con il loro voto e la mobilitazione di tutte le loro forze, hanno consentito nella stragrande maggioranza della località della provincia di vincere su Renzi.

Finisce l'epoca dell'autosufficienza del partito unico del centrosinistra e si apre la nuova fase voluta da Bersani che ha saputo costruire una coalizione del centrosinistra in grado di mobiliare le forze indispensabili per vincere sul piano nazionale. I socialisti varesini sono mobilitati fin d'ora per portare al voto al secondo turno tutti gli  elettori.
È la coesione del voto socialista che ha fatto la differenza. Il voto dimostra pure che esiste un'area socialista indispensabile per il rinnovamento della politica in provincia e nel paese.

Giuseppe Nigro
Segretario PSI Federazione PSI Varese

 

Pagina precedente