notizia

Calcio: Caronnese - Montichiari 1-1

Notizia letta 8555 volte

Silvia Galli 2012-12-03

La Caronnese deve dire grazie a San Ziglioli - Diversi miracoli del portiere e il pareggio di Corno salvano i rossoblù da quella che poteva essere la seconda sconfitta consecutiva per i Cotta boys. Ma la domenica è comunque grigia: il Voghera, grazie al successo di 4 a 2 contro il Mezzocorona, si prende il primato in classifica strappandolo alla Caronnese dopo quindici giornate.


Non è riuscita a riscattarsi la Caronnese dopo la sconfitta di domenica scorsa in casa del Lecco: l’Atletico Montichiari ha messo in difficoltà l’ex capolista portandosi anche in vantaggio.

Di fronte a circa 200 spettatori tra cui, Giancarlo Magrini allenatore della rappresentativa di serie D che doveva verificare le giocate di Moreo, l’Atletico Montichiari passa in vantaggio al 12’ del secondo tempo: Micheloni calcia un angolo e di testa svetta Angioletti che buca la rete dietro a Ziglioli. La Caronnese trova il goal al 25’st: Ferrè calcia l’angolo, Marietti colpisce di testa e sulla ribattuta è Corno che insacca per il pareggio. Durante i minuti finali di gara, l’Atletico Montichiari pressa moltissimo i padroni di casa, ma il portiere Ziglioli non si fa mai trovare impreparato.

Per il Montichiari, ha commentato la partita Simone Angioletti: “Abbiamo giocato bene, rendendoci protagonisti di una bella prestazione, peccato per il risultato perché con le occasioni che abbiamo avuto potevamo farne un altro di goal. Però abbiamo guadagnato un pareggio contro una squadra che era prima in classifica. Siamo ripartiti bene peccato che non siamo riusciti a trovare un altro goal, però un buon punto”.

Un po’ demoralizzato mister Corrado Cotta, Caronnese: “Se sbagliamo in uscita quattro o cinque appoggi a partita, consentiamo agli avversari di ripartire. Abbiamo fatto tutto noi, quando non riesci a giocare nelle palle pulite devi fare ripartire altri. Sull’ 1 a 1 la squadra era abbastanza sbilanciata, ma deve stare in equilibrio siamo a dicembre e ormai conosciamo bene gli equilibri.
Mea culpa dobbiamo fare, ma faccio i complimenti a Ziglioli visto che oggi i punti li ha fatti lui. Vedremo di migliorare questa situazione la domenica – prosegue il mister – Non è lo specchio dell’anno scorso, quando giocavamo un calcio molto diverso, più sui colpi dei singoli, quest’anno è un squadra che deve aggredire e attaccare gli spazi. È chiaro quando poi non vinci una partita possiamo aprire un pentolone e buttar dentro tutte le situazione possibili. Il problema vero è che siamo stati primi in classifica per quindici giornate, oggi non lo siamo più però se questo è un problema secondo me si può risolvere, non abbiamo una squadra che riesce a dominare tutti, in questo momento siamo stanchi dobbiamo ricaricare le pile e concludere questa prima parte della stagione nel migliore dei modi”.


CARONNESE (4-2-2):
Ziglioli, Legrenzi, Sandrin, Marietti, Bruni, Lombardi, Giudici (21' st Guarino), Greco, Corno, Moreo, Trabace (19' st Ferrè). A disposizione: Del Frate, De Spa, Dugo, Termine, Corrado. All. Cotta.

MONTICHIARI (4-2-2):
Luczenskj, Coly, Guglieri, Alberti, Martinelli, Angioletti, Trajkovic, Micheloni, Lorenzi (30' st Fornito), Bosio (46' st Zagari), Pagani. A disposizione: Viola, Andriani, Gavezzoli, Anelli, Bani. All. Corradi.

TERNA: ARBITRO Andreini di Forlì - ASSISTENTI: Dessena di Ozieri - Scarpa di Reggio Emilia

MARCATORI: 11' st Angioletti (M), 24' st Corno (C)
AMMONIZIONI: Legrenzi (C), Bruni, (C), Martinelli (M)

La Classifica
Squadra  P.
Voghera 35
Caronnese 34
Pontisola 34
Pergolettese 33
Olginatese 29
Lecco 25
Caravaggio 23
Mapello Bonate 23
Aurora Seriate 20
Castellana C. Goffredo 20
Seregno Calcio 19
St. Georgen 19
Atletico Montichiari 19
Pro Sesto 17
Alzano Cene 17
Fersina Perginese 16
Darfo Boario 13
Mezzocorona 13
Sant'Angelo 12
Trento  9

 

Pagina precedente