notizia

Cinema Silvio Pellico Saronno: programmazione dal 15 al 21 marzo 2013

Notizia letta 7229 volte

Cinema Silvio Pellico - Saronno 2013-03-13

Buongiorno papà
Ernest & Celestine
Il Rosso e il blu
Questi i film in programma al Pellico durante la settimana.


BUONGIORNO PAPÀ
venerdì 15  - lunedì 18 : h. 21.00
sabato 15 : h. 17.30 - 20.00 - 22.30
domenica 17 : h. 15.00 - 17.30 - 21.00
Commedia - durata : 100' - regia : Edoardo Leo
con   Raoul Bova, Marco Giallini, Edoardo Leo, Nicole Grimaudo, Paola Tiziana Cruciani, Rosabell Laurenti Sellers, Mattia Sbragia, Ninni Bruschetta
Andrea è un trentottenne, bello e sicuro di sé, single, sciupafemmine e superficiale con un’avviatissima carriera in un’importante agenzia che si occupa di product placement. Nella sua vita, fatta di avventure di una sola notte, sembra andare tutto a gonfie vele: nessuna responsabilità, tutto lavoro e divertimento. Finché un giorno, al suo ritorno a casa, dove vive con Paolo - un curioso amico disoccupato - trova... Layla. La ragazzina, decisamente stravagante, ha diciassette anni e dice di essere sua figlia. E non è sola... Con lei c’è suo nonno Enzo, un improbabile ex rockettaro e padre della sua prima fugace e dimenticata conquista... E sono venuti per restare!

 
ERNEST & CELESTINE
sabato 16 : h. 15.00  -  Cinema + merenda : 5 € !
Animazione - durata : 91' - regia : Stéphane Aubier, Vincent Patar, Benjamin Renner
Nel convenzionale mondo degli orsi, fare amicizia con un topo non è certo cosa ben vista. Nonostante questo, Ernest, un orso che vive ai margini della società facendo il clown e il musicista, accoglie in casa sua la piccola topolina Celestine, orfanella fuggita dal mondo sotterraneo dei roditori. Questi due esseri solitari cercando sostegno e conforto uno nell'altra sfidano le regole dei loro rispettivi mondi e scompigliano così l'ordine stabilito...

 
IL ROSSO E IL BLU
CINEFORUM : martedì 19 h. 20.45   -  mercoledì  20  h. 21.15
giovedì 21  h. 15.30  e  h. 21.00
Commedia drammatica - durata : 98' - regia : Giuseppe Piccioni
con Margherita Buy, Riccardo Scamarcio, Roberto Herlitzka, Nina Torresi, Alexandru Bindea, Elena Lietti, Lucia Mascino, Marco Casazza, Ionut Paun, Davide Giordano
Piccioni declina nella cornice di una scuola della periferia romana tante piccole storie, esemplari dei diversi modi di arginare una situazione alla deriva per mancanza di fondi e di motivazione. C'è la preside Buy che si aggrappa alle regole per non mettere in gioco il cuore, il supplente Scamarcio che ha tanta passione, l'eccentrico professore d'arte Herlitzka che al contrario non crede più a nulla, neppure a se stesso. Sono fragili griglie narrative che tendono a circoscrivere piuttosto che a rispecchiare il respiro della pagina, ma resta il valore di uno sguardo sensibile gettato su un mondo scolare tanto bistrattato dalla politica; e invece, in assoluto, bene comune e irrinunciabile, dove si afferma la forza della bellezza, il valore della cultura, la necessità della solidarietà, l'importanza di ristabilire un dialogo interrotto, la certezza insomma che il mondo della scuola non sia una causa persa.

 

Pagina precedente