notizia

Cinema con l'autore: ANIJA - La Nave con la partecipazione del regista Roland Sejko

Notizia letta 6870 volte

Cinema Silvio Pellico - Saronno 2013-03-25

Proseguono le iniziative per festeggiare i cento anni del cinema Silvio Pellico di Saronno. Dopo le proiezione offerte a tutte le scuole in occasione dello scorso Natale, è ora la volta di una serata dedicata al film-documento ANIJA - La nave di Roland Sejko


AL CINEMA SILVIO PELLICO di SARONNO CON L’AUTORE! 
Presentazione del Film-documentario
ANIJA – La Nave
con la partecipazione del regista Roland Sejko


Proseguono le iniziative per festeggiare i cento anni del cinema Silvio Pellico di Saronno. Dopo le proiezione offerte a tutte le scuole in occasione dello scorso Natale, con ben 5 mattinate a ingresso gratuito, che hanno visto la partecipazione entusiasta di circa 1500 studenti, è ora la volta di una serata dedicata alla presentazione di un film-documento. Accolto dagli applausi del pubblico e della critica in occasione della proiezione al 30° Torino Film Festival, arriva al Cinema Silvio Pellico il film italo-albanese  ANIJA /-La nave di Roland Sejko,

La serata prevista per martedì 26 prossimo con inizio alle 20.45 avrà come ospite d'eccezione il regista Roland Sejko che sarà presente in sala per la presentazione del film, prodotto e distribuito da Istituto Luce Cinecittà.
In quasi un’ora e mezza di dettagliato racconto, ANIJA documenta il grande esodo degli albanesi verso l’Italia all’inizio degli  anni ’90, illustrando le ragioni per cui persone di ogni estrazione sociale hanno deciso di mettersi in gioco, a rischio della vita, lasciandosi il passato alle spalle.

Chi erano quelle persone? Da dove venivano? Perché avevano deciso di lasciare il loro paese?
Scopriamo così un universo variegato di orgoglio e tenacia, unito alla grande solidarietà del popolo pugliese, che ha permesso a questi migranti di farsi strada nel nostro paese guadagnandosi meritatamente la libertà di realizzare le proprie aspirazioni.
La forma “documentario” tocca qui uno dei livelli più alti, unendo la vocazione descrittiva tipica del documentario alla capacità di cogliere le ragioni di un fenomeno così dirompente e di restituirne la portata emotiva.

Indubbiamente una importante occasione di documentazione e di riflessione, arricchita dalla rara possibilità di incontrare e dialogare con l’autore del lavoro Roland Sejko.

Martedì 26 marzo ore 20.45 - Cinema Silvio Pellico
(via Silvio Pellico 4 - Saronno)

Ingresso :
Intero € 5,00 Ridotto € 3,50 (studenti under 26 - insegnanti - tesserati Cineforum - soci unitre - over65)

 

Pagina precedente