notizia

Festival della Psicologia di Bollate

Notizia letta 1635 volte

Comunicato stampa 2014-10-02

A Bollate, il 4-5 ottobre 2014 Biblioteca Comunale, Palazzo Seccoborella (Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, 30) Dopo il successo della prima edizione, torna il Festival della Psicologia di Bollate, un weekend il cui filo conduttore sarà l'adolescenza senza trascurare alcuni temi di grandissima attualità.


Ospitato nella splendida cornice della Sala Conferenze della Biblioteca comunale di Bollate (Palazzo Seccoborella), il Festival della Psicologia prenderà il via sabato 4 ottobre 2014 alle ore 15,00 con l'intervento di Dr. Riccardo Bettiga, Presidente Ordine degli Psicologi della Lombardia.

Seguirà la relazione della Prof. ssa Valeria Ugazio, Professore Universitario di Psicologia Clinica, Università di Bergamo sul tema "Come evitare che i figli rimangano adolescenti per sempre?", al termine un aperitivo di benvenuto in collaborazione con i ragazzi della Cooperativa Progettazione e altri due interessantissimi interventi.

Organizzato dalle dottoresse Lara Franzoni (www.psicologiadicoppia.com) e Guendalina Losi (www.sessuologia-milano-brianza.it) con il patrocinio del Comune di Bollate - Assessorato alla Cultura e della FISS - Federazione Italiana Sessuologia Scientifica, la seconda edizione del Festival della Psicologia si conferma essere un appuntamento da non perdere.

Molto ricca la seconda giornata, domenica 5 ottobre. Dalle 10 alle 18 circa si susseguiranno ben 12 interventi.

Come abbiamo detto il filo conduttore del Festival della Psicologia 2014 sarà "ADOLESCENZA" ma tanti saranno i temi trattati nei 15 interventi in programma, dalla violenza domestica alla prima infanzia, dai problemi di coppia alla stimolazione cognitiva, passando per mobbing e stress, ansia e tradimento, sesso e famiglia.

I relatori sono tutti Psicologi, specializzati in diverse aree: Lara Franzoni, Guendalina Losi, Barbara Perfetti, Chiara Gambarini, Claudia Maggio, Raffaella Zanaschi, Egle Baldon, Silvia Manfrin, Alessandra Cornale, Annabell Sarpato e Susanna Lupo.

Le sale di Palazzo Seccoborella verranno poi allestite con una speciale mostra delle fotografie realizzate dai partecipanti alla prima edizione del concorso fotografico Psicologia Scatti.
In programma domenica 5 ottobre alle ore 12.15 la nomina dei vincitori e la premiazione degli stessi.

Vi aspettiamo!


Per informazioni:
D.ssa Lara franzoni tel. 340.12.29.738
D.ssa Guendalina Losi tel. 347.85.42.151
festivalpsicologia@gmail.com
festivaldellapsicologia.blogspot.it



Alcune informazioni sul Bando Fotografico - Psicologia a Scatti:

I° edizione concorso fotografico Psicologia a Scatti

L'invito, rivolto agli appassionati della macchina fotografica, è di ritrarre quelle immagini che, spesso meglio delle parole, siano in grado di comunicare ciò che sta dentro Psyché.

Il concorso vuole stimolare l'attenzione rispetto alla complessità del malessere e del benessere psicologico e lo fa con una serie di parole chiave frutto del programma del Festiva della Psicologia edizione 2-2014.
L'obiettivo è infatti quello di rappresentare il punto di vista dei cittadini su temi quali: adolescenza, mobbing, cyberbulismo, sexting, separazione, violenza, panico, ricordo e tradimento.

Le stampe delle opere (a colori o in bianco e nero in un formato compreso tra un minimo di 18x24cm e un massimo di 24x40cm) dovranno essere inviate o consegnate a mano, entro e non oltre il 25 settembre 2014, al seguente indirizzo: Centro Medico Polispecialistico “Città di Bollate” (Via Sartirana 1 20021 Bollate (MI))
Orari: dal Lunedì al Venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 16.30 alle 19.30

In occasione della seconda edizione del Festival della Psicologia, nelle sale di Palazzo Seccoborella, sede della Biblioteca Comunale di Bollate, sarà allestita una mostra nella quale verranno presentate le opere pervenute e domenica 5 ottobre alle ore 12,15 sarà nominato il vincitore del Bando Fotografico - Psicologia a Scatti.

IL PROGRAMMA
Sabato 04 Ottobre 2014

Ore 15.00 - Saluti e inaugurazione con gli Organizzatori e le Autorità.

Apertura lavori con Dr. Riccardo Bettiga, Presidente Ordine degli Psicologi della Lombardia.

Ore 15.30 - Come evitare che i figli rimangano adolescenti per sempre?
Prof. ssa Valeria Ugazio, Professore Universitario di Psicologia Clinica, Università di Bergamo
Aperitivo di benvenuto con i ragazzi della Cooperativa Progettazione.

Ore 16.45 Quando è apportuno rivolgersi ad uno psicologo
Ore 17.30 - Nemmeno con un fiore: lo psicologo Al Tuo Fianco contro la violenza domestica. Dr.ssa Chiara Gambarini

Domenica 05 Ottobre 2014, in parallelo nella sala conferenze e sala emeroteca

Ore 10.00 - Mobbing: quando lavorare fa male? Dr.ssa Barbara Perfetti

Ore 10.00 - Anziani e problemi di memoria. Un aiuto efficace dalla stimolazione cognitiva. Dr.ssa Lara Franzoni

Ore 11.00 - Smartphone e nuove tecnologie: quali i pericoli per i nostri figli adolescenti. Dr.ssa Guendalina Losi

Ore 11.00 - Tecniche di respirazione e di rilassamento per superare lo stress. Dr.ssa Raffaella Zanaschi e dr.ssa Susanna Lupo

Ore 14.00 - Adolescenza e disagio scolastico. Dr.ssa Raffaella Zanaschi

Ore 14.00 - Tradimento: ferita di coppia o problema individuale? Dr.ssa Lara Franzoni

Ore 15.00 - Capire le dieci fatiche della coppia attraverso la mitologia. Dr.ssa Claudia Maggio

Ore 15.00 - Fiabe, filastrocche e storie illustrate per parlare di separazione. Dr.ssa Alessandra Cornale e dr.ssa Annabell Sarpato

Ore 16.00 - Prima infanzia: 4 principi fondamentali per affrontare i capricci. Dr.ssa Raffaella Zanaschi e Susanna Lupo

Ore 16.00 - La difficoltà dei genitori a parlare di sesso con i propri figli: lo specialista vi aiuta
a rispondere. Dr.ssa Guendalina Losi con dr.ssa Paola D’Ambrosio

Ore 17.00 - Rimedi efficaci per gestire gli attacchi d'ansia. Dr.ssa Claudia Maggio

Ore 17.00 - Mamma, papà.. stasera esco! Adolescenti e regole in famiglia. Dr.ssa Silvia Manfrin e Dr.ssa Egle Baldon

 

Pagina precedente