notizia

Mini-IMU su abitazione principale anno 2013

Notizia letta 1505 volte

Comune di Saronno 2014-01-09

Il decreto-legge 30 novembre 2013 n. 133, al comma 5, ha previsto, che i contribuenti, in sostituzione del saldo I.M.U. del mese di dicembre 2013, versino entro il 24 gennaio 2014 il 40% della differenza tra l'imposta calcolata con l'aliquota deliberata dal Comune nel 2013 e quella calcolata con l'aliquota di legge.
Il Comune di SARONNO, con riferimento all'abitazione principale e relative pertinenze, ha deliberato per l'anno 2013 l'aliquota dello 0,45% rispetto all'aliquota di legge stabilita nella misura dello 0,40%.


Il versamento della mini-IMU dovrà essere effettuato per le seguenti tipologie di immobili:

A) abitazione principale e relative pertinenze (nella misura massima di un'unità per ciascuna delle categorie catastali C/2, C/6, C/7), esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
Si considera direttamente adibita ad abitazione principale l'unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata.

B) unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli IACP o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP;

Codice catastale del Comune di Saronno: I441

Codice tributo - 3912

Descrizione - IMU per abitazione principale e pertinenze


ABITAZIONE PRINCIPALE:
IMPOSTA ANNUA =
= BASE IMPONIBILE X ALIQUOTA/100
- DETRAZIONEABITAZIONE PRINCIPALE
- DETRAZIONE FIGLI

Per effettuare il corretto versamento dell’imposta bisogna calcolare il 40% della differenza dell’imposta annua dovuta con aliquota comunale 0,45% e quella calcolata ad aliquota standard dell’0,40%.

Entro il 10 Gennaio 2014, verrà reso disponibile il sistema di calcolo online sul sito www.saronnoservizi.it
Prima di effettuare tale versamento, si consiglia di verificare eventuali modifiche normative delle quali si darà tempestiva comunicazione.

 

Pagina precedente