notizia

Presentazione del Libro 'Deportati italiani nel lager di Majdanek'

Notizia letta 3231 volte

ANPI Saronno 2014-01-30

Invito alla presentazione del Libro "Deportati italiani nel lager di Majdanek" Sabato 1 Febbraio 2014 alle ore 17 presso il Salone ACLI in vicolo Santa Marta 7 a Saronno, con gli autori: Antonella Filippi e Lino Ferracin. All'incontro saranno presenti: la figlia di Ermenegildo Solari, la nipote di Michele Cittadino e la moglie di Giuseppe Cortellini La serata è organizzata da: Gruppo della Memoria - ANPI - L'Isola che non c'è - ANED, ACLI con il patrocinio della Città di Saronno


Deportati italiani nel lager di Majdanek

«Questo libro intende restituire un nome e una storia ai molti italiani deportati nel lager di Majdanek negli anni della seconda guerra mondiale, contribuendo in tal modo a contrastare, pur nei limiti di un ricordo postumo, la volontà annientatrice dei nazisti, che si abbatté su milioni di vite spezzandole e cancellandone programmaticamente anche solo la più piccola traccia», come si legge nella Prefazione di Fabio Levi al volume.

È il risultato del compito che si sono posti Antonella Filippi e Lino Ferracin, professori a Torino, arrivati nel lager nazista di Majdanek con i loro studenti per un Viaggio della Memoria: rintracciare tutti i prigionieri italiani che passarono attraverso quel campo nella Polonia occupata (e che in gran parte non fecero ritorno).


Gli autori
Antonella Filippi, docente di Lettere in un Istituto superiore di Torino, responsabile del Progetto Memoria della scuola, ha dedicato largo spazio della sua attività didattica all’insegnamento della deportazione. Ha curato l’organizzazione e la preparazione storica dei Viaggi e delle Giornate della Memoria.

Lino Ferracin, docente di Lettere in un Istituto superiore di Torino, ha condiviso tutti i lavori del Progetto Memoria, occupandosi della preparazione storica dei viaggi, di mostre fotografiche nella scuola e presso la Comunità ebraica di Torino(2011) e della conservazione multimediale della memoria dei testimoni.

immagini di Saronno

 

Pagina precedente