notizia

Solidarietà ai lavoratori di Electrolux

Notizia letta 2407 volte

PD Saronno 2014-02-05

In difesa del lavoro, dei diritti e della dignità della persona - Solidarietà e preoccupazione. Sono questi i sentimenti che suscita la difficile vertenza dei 960 lavoratori della Electrolux di Solaro. Già un mese fa, venti sindaci del comprensorio avevano sottoscritto un appello per sollecitare l'intervento del Presidente del Consiglio Enrico Letta ed oggi, di fronte al ricatto rivolto dalla proprietà ai lavoratori, affinché accettino l'adeguamento della retribuzione agli standard degli operai polacchi in cambio del mantenimento del posto di lavoro,ai due sentimenti si è aggiunto lo sdegno.


La vicenda Electrolux è approdata anche nel Consiglio Comunale di Saronno, che nella seduta del 30 gennaio ha aperto i lavori con una comunicazione del Sindaco, Luciano Porro.


Il testo della petizione

Solaro, 17/12/2013 Al Presidente del Consiglio dei Ministri On. Enrico Letta uscm@palazzochigi.it Al Ministro per lo Sviluppo Economico On. Flavio Zanonato segreteria.ministro@mise.gov.it Al Sottosegretario per lo Sviluppo Economico On. Claudio De Vincenti devincenti.segreteria@mise.gov.it

Oggetto: ELECTROLUX DI SOLARO (MI)

I sottoscritti sindaci segnalano con molta preoccupazione la situazione occupazionale dell’Azienda Electrolux di Solaro che ad oggi occupa circa 960 addetti ma la direzione svedese ha chiesto una riduzione di personale di circa un terzo e ha messo sotto indagine lo stabilimento stesso facendo presagire anche la possibilità di chiusura del sito produttivo. L’eventuale chiusura avrebbe effetti devastanti nelle nostre comunità ed anche una riduzione drastica di posti di lavoro creerebbe molte difficoltà ai nostri comuni.

Alla luce di quanto sopra vi chiediamo un intervento diretto per affrontare il difficile argomento sapendo che è già stato aperto un tavolo nazionale che affronta il tema Electrolux per tutti e quattro gli stabilimenti in Italia: Solaro (MI), Susegana (TV), Porcia (PN), Forlì(FC).
Auspichiamo che un intervento del governo possa risolvere positivamente questa vertenza occupazionale e ridare serenità e lavoro agli operai e impiegati del nostro territorio.
Ringraziamo anticipatamente per l’interessamento e porgiamo distinti saluti.

f.to Il Sindaco di Solaro Renzo Moretti
f.to Il Sindaco di Limbiate Raffaele De LUCA
f.to Il Sindaco di Garbagnate Milanese Pier Mauro Pioli
f.to Il Sindaco di Saronno Luciano Porro

 

Pagina precedente